Trucchi veloci sulle storie Instagram

Le Instagram Stories costituiscono una delle funzionalità più amate dagli utenti di Instagram perché permettono di fare brevi video o pubblicare foto ogni giorno in modo semplice e veloce.

Chi avvia Instagram quotidianamente (o più volte al giorno) può curiosare fra le Storie degli utenti che segue e in pochi minuti avere una panoramica completa di ciò che è stato pubblicato.

Sia che rendiate le storie permanenti oppure che le lasciate svanire nell’arco di 24h, vi sarà capitato di pensare a come renderle originali e accattivanti, alla stregua di influencer e blogger che spesso si dedicano a vere e proprie attività di marketing. In questo articolo vedremo dei semplici trucchi per le storie di Instagram da usare per rendere accattivante ogni nuovo post.

Trucchi per le storie

L’obiettivo che ci poniamo è quello di aumentare la visibilità per ottenere follower oppure semplicemente stupire i nostri amici e seguaci pubblicando storie che risultino più particolari rispetto a quelle pubblicate in media dagli utenti. Di base, dobbiamo sapere come creare le storie; se siete fra i pochi che non lo sanno fare, abbiamo dedicato un articolo specifico all’argomento: come fare una storia su Instagram.

Dopo questa breve premessa, partiamo subito con i trucchi di IG da conoscere e utilizzare. Molti di questi trucchi sono dedicati all’uso di foto e video.

1. Come aggiungere musica o una colonna sonora alle storie

Partiamo con un trucco davvero molto semplice ma indispensabile perché potrebbe tornare utile in molte occasioni: l’aggiunta della musica alle storie!

Il trucco è banale ma ci eviterà di usare complessi strumenti di editing solo per aggiungere un colonna sonora. E’ sufficiente avviare la riproduzione di un brano musicale con il nostro player musicale preferito (anche musica in streaming) direttamente dal cellulare e avviare la registrazione video su Instagram tenendo premuto sul tasto di scatto. L’audio verrà catturato dal microfono del telefono e sarà incluso all’interno del video che state realizzando come storia. Prestate attenzione perché la registrazione, facendo uso del microfono del telefono, potenzialmente registrerà anche rumori di fondo. Altra micro-tip: si può utilizzare la funzione “Superzoom” che permette di aggiungere degli effetti sonori al video “zoomato”.trucco Superzoom Instagram

2. Creare uno sfondo a tinta unita o semi-trasparente

Utilizzare uno sfondo a tinta unita (quindi dello stesso colore) è utile se vogliamo inserire dei testi o citazioni per dare risalto alle scritte. Con Instagram è possibile utilizzare un colore unico con un semplice trucco.

Partiamo con la creazione di una nuova storia e scegliamo in alto l’icona a forma di matita; a questo punto, selezioniamo il colore da assegnare allo sfondo e poi facciamo tap per tre secondi al centro dell’immagine. Lo schermo diventerà del colore selezionato a tinta unita. E’ possibile ottenere anche uno sfondo semi-trasparente con lo strumento a punta di scalpello e ripetendo la stessa procedura.

Sfondo e trasparenze Instagram

3. Ottenere l’accesso completo alla palette cromatica

Continuiamo ad esplorare semplici trucchi che riguardano l’utilizzo di colori nelle storie di instagram. Normalmente è possibile personalizzare i colori di una Storia scegliendo nella palette fornita di base dall’app un numero limitato di colori fra i quali scegliere. Tuttavia con questo trucco, è possibile avere accesso all’intera gamma cromatica e scegliere una qualsiasi variante di colore.

Colori storie Instagram
tieni premuto per accedere a tutti i colori

Per far questo, basta cliccare sul pulsante in alto Aa o sul pulsante a forma di penna per aprire lo strumento di testo o il pennello; a questo punto è sufficiente tenere premuto più a lungo su uno qualsiasi dei colori presenti in basso per avere accesso all’instante all’intera palette cromatica. A questo punto è sufficiente scegliere un colore personalizzato qualsiasi da utilizzare!

4. Postare foto vecchie in una Storia Instagram recente

Per aggiungere foto alle storie, Instagram le seleziona fra quelle scattate nelle ultime 24 ore. Questo vuol dire che, per aggiungere delle foto, dobbiamo scattare una foto nuova. In realtà, non sempre abbiamo effettivamente del materiale fotografico da pubblicare per una nuova storia. Per ovviare a questo e pubblicare comunque foto che sono state fatte in giorni precedenti, possiamo “ingannare” Instagram, facendogli credere che abbiamo a disposizione delle foto recenti:

  1. Possiamo nuovamente salvare l’immagine che vogliamo aggiungere alla storia per farla uscire fra le ultime foto
  2. Fare uno screenshot della foto che andrà poi ritagliato dalla galleria o dal rullino foto, una volta salvata sul telefono.

Con questo trucco di fatto possiamo pubblicare qualsiasi cosa nelle storie. La qualità finale (nel caso di screenshot) non sarà la stessa dell’originale ma la differenza difficilmente  sarà percettibile dai nostri seguaci.

Salva foto storia

5. Le gesture per navigare fra le Instagram Stories

Sono disponibili diverse gesture durante la riproduzione delle storie:

  1. potete fare tap sul bordo sinistro per tornare indietro alla storia precedente, oppure fare tap sul bordo destro per vedere la storia successiva;
  2. se sono presenti troppe storie da vedere, è possibile utilizzare lo “swipe” (scorrere il dito) a sinistra per saltare tutte le storie
  3. oppure tenere premuto il dito sullo schermo per fermare lo scorrimento delle storie e avere modo di leggere un messaggio o soffermarsi per più tempo su una foto

6. Controllo dello zoom durante le riprese video

Nel momento in cui state realizzando un video con una pressione prolungata sul bottone di registrazione, è possibile zoomare la ripresa; Continuando a tenere premuto, muovete il dito verso l’alto o verso il basso per ottenere l’effetto di zoom-in oppure di zoom-out.  Questo trucco funziona anche nella modalità “Senza tenere premuto”.

Zoom istantaneo Instagram

7. Usare un selfie come sticker

Selfie come sticker
puoi creare uno sticker con un tuo selfie

Non c’è niente di più bello di utilizzare un proprio selfie come sticker da aggiungere alle storie! Per fare, è sufficiente fare una foto da inserire come storia, poi fare tap in alto a destra sul simbolo degli sticker e fare infine tap sul simbolo a forma di fotocamera. Apparirà un piccolo riquadro rotondo con impresso ciò che è visibile dalla fotocamera frontale.

8. Salvare la propria storia nella memoria del telefono

Instagram permette di salvare facilmente le proprie storie. In questo modo le possiamo eventualmente condividere via WhatsApp o Telegram. Per salvare la storia:

  1. Se non abbiamo ancora postato la storia, è sufficiente selezionare “Salva” presente nella schermata di scelta delle opzioni per la storia
  2. Qualora la storia sia stata già creata sul social network, è possibile aprirla e dal menu impostazioni (tre puntini) selezionare “Salva foto” per ritrovarla nel rullino o galleria fotografica.

Sfortunatamente questo trucco non può essere utilizzato per salvare le storie di altri. Se interessati a quest’ultima possibilità, abbiamo dedicato un articolo completo: come scaricare le storie di altri utenti.

Altre cose che possiamo fare con le Storie

Con le storie, si è aperto un nuovo modo di comunicare idee, pensieri ed eventi. Sicuramente verranno fuori altri trucchi interessanti per rendere davvero originali le proprie creazioni. I più smaliziati sapranno che le possibilità sono tante, anche se non usiamo i trucchi proposti in questa guida.

Una delle funzioni più interessanti per esempio è quella dei sondaggi, che rende una storia più interattiva: è possibile proporre una serie di domande e interagire con i follower. Altra cosa che possiamo fare consiste nella possibilità di citare dentro una storia un nostro amico (che magari è assieme a noi) o un altro profilo completamente diverso. Senza contare le possibilità offerte da bot e altri tool.

Vi invitiamo a seguirci su queste pagine e leggere gli articoli dedicati al social network se siete interessati all’argomento: Tutti gli articoli Instagram.

Please wait...