IGTV – Instagram TV: cos’è e come funziona

L’ultima novità di Instagram è il lancio di IGTV, potreste esservi accorti della presenza di un nuovo pulsante in alto a destra nell’interfaccia e della nuova sezione. In questa rapida guida approfondiremo come funziona nel dettaglio, quali sono le sue potenzialità e i limiti.

Se volete diventare degli esperti di Instagram ed aumentare i vostri follower vi invitiamo a consultare la nostra guida.

Cos’è IGTV

Si tratta nello specifico del nuovo servizio che permette di caricare video lunghi fino a un’ora. Il nome del servizio è la composizione di IG da InstaGram e TV che sta chiaramente per televisione. Questi video, a differenza delle Storie, restano visibili ed accessibili anche dopo le 24 ore. Tutti assieme i video di un account vanno a formare qualcosa che ricorda molto da vicino i contenuti di un canale come quelli di YouTube e di Vimeo.

A differenza di questi classici servizi di video sharing, e dei video di Facebook, tutti i filmati su IGTV andranno girati in verticale, e quindi saranno più pratici da vedere tramite lo smartphone. L’intenzione è chiara, da un lato Instagram vuole fornire ai propri produttori di contenuti (gli influencer e i semplici utenti) un nuovo modo diretto e semplice per entrare e restare in contatto col proprio pubblico, dall’altro vuole fare concorrenza ai vecchi portali video sul mobile.

Come si usa IGTV?

Utilizzare il nuovo servizio per chi consulta i contenuti è semplicissimo, basta cliccare sull’icona ed entrare nella apposita sezione che è lineare e ben organizzata. Entrati vi troverete nella sezione Per te in cui sarà possibile vedere una serie di video selezionati dalla piattaforma per voi in base ai vostri gusti (alle persone che seguite ed ai vostri interessi).

IGTV guida

Altre sezioni facilmente raggiungibili sono:

  • Persone che segui, dove si trovano gli ultimi video caricati delle persone che seguiamo;
  • Popolari, dove sono presenti i video che hanno raggiunto il numero maggiore di visualizzazioni;
  • Continua a guardare, una sezione in cui appariranno solo i video di cui abbiamo iniziato e non concluso la visione.

Sopra la 4 sezioni è presente il comodo pulsante Cerca su IGTV che permette di cercare fra i Canali.

Se volete godervi il video che state guardando a schermo intero basta fare uno swipe verso il basso, per fare riapparire l’interfaccia basterà uno swipe verso l’alto.

Si può anche accedere direttamente a tutti i video IGTV di un account semplicemente cliccando sull’apposita icona.

IGTV

Mentre guardate un video potete mettere un like con un tap sulla apposita icona a forma di cuore, commentare tramite l’icona a forma di fumetto, o inviare il contenuto tramite Instagram Direct (che sono i messaggi privati della piattaforma).

Se invece siete produttori di contenuti (Creators), bisogna utilizzare la comoda app IGTV di cui parleremo nel prossimo paragrafo.

Come caricare video su IGTV e gestire il proprio canale

Caricare i video sul nuovo servizio è davvero semplicissimo, basta utilizzare la nuova app apposita disponibile su App Store e Play Store.

A installazione conclusa, avviate l’app e fate il login, se avete già Instagram potrete continuare con il vostro account.

Al primo avvio l’app si presenterà nell’aspetto identica alla sezione di cui abbiamo parlato sopra. Solo che premendo sulla piccola icona del nostro nome profilo potremo creare il nostro canale.

IGTV crea il tuo canale

Una volta creato, sarà sufficiente premere sulla voce Carica un video per entrare nella vostra galleria e poter procedere all’upload di un vostro video (di durata compresa fra i 15 sec e i 10 minuti per i profili comuni, e fino a un’ora per i profili verificati con un alto numero di follower).

I video dovranno avere le seguenti caratteristiche:

  • essere in formato mp4;
  • il rapporto di forma (fra lunghezza e altezza) deve essere compreso fra i 4:5 e 9:16;
  • per i video inferiori ai 10 min il peso non può superare i 650 MB, per quelli di un’ora questo limite sale a 5,4GB;
  • l’upload di video superiori di 60 min è consentito solo per alcuni profili e solo tramite il sito.

Si guadagna con i video su IGTV?

La risposta è no, ad oggi, nei video non è presente pubblicità. Gli editori non guadagnano nulla dalle visualizzazioni, ma (come per Instagram) pubblicano contenuti per restare sempre meglio in contatto con il proprio pubblico e magari acquisire follower e notorietà.

Non è da escludere che in futuro verrà implementato qualche metodo per remunerare gli editori ed incentivarli.

Il nostro approfondimento sul nuovo servizio di Instagram si è concluso, vi auguriamo buon divertimento con i nuovi video della piattaforma.

Please wait...