Le migliori VPN da usare per Netflix: caratteristiche e consigli

Netflix è un servizio di sempre maggiore successo, ormai è disponibile in molti paesi ed ogni mese aggiunge nuovi contenuti, fra serie anime e film.

Purtroppo per questione di diritti non è possibile avere lo stesso catalogo in tutti i paesi, quindi ad esempio su Netflix USA sono disponibili serie TV e film molto diversi rispetto a quelle disponibili sulla versione italiana.

Una buona VPN permette di aggirare i blocchi territoriali

Un modo per aggirare le limitazioni territoriali e geografiche e allo stesso tempo usare un abbonamento estero in Italia, consiste nello sfruttare una buona rete VPN.

Un servizio VPN, per sua natura, instrada tutto il traffico in una connessione protetta fra un client e il server. Tutto il traffico inviato pare provenire dal server, quindi se il server è negli Stati Uniti, il traffico risulterà come proveniente da quel paese. Se il server è in Italia, il traffico avrà IP italiano ed apparirà come proveniente dal nostro paese.

Quindi le VPN, sono il modo perfetto per aggirare qualsiasi blocco territoriale. Di conseguenza si tratta anche della soluzione perfetta per chi vuole continuare ad utilizzare i propri abbonamenti anche lontano dai patri confini.

Sono inoltre anche una valida soluzione per chi preferisce godere delle versioni di altri paesi dei servizi stando comodamente nel nostro.

Una buona VPN per Netflix deve avere server reali

Se intendete utilizzare il vostro abbonamento Netflix Italia in un altro paese, dovete sincerarvi che la VPN scelta offra dei server italiani. Tramite i server italiani sarà semplice ingannare il sito e godersi lo streaming in libertà.

Se invece intendete utilizzare in Italia l’abbonamento a Netflix USA o Netflix UK per accedere al loro catalogo, dovete assicurarvi che i server di questi paesi siano presenti e funzionanti: solitamente tutti i servizi VPN a pagamento offrono server collocati in USA e in UK.

Non tutti i servizi che pubblicizzano migliaia di server, in centinaia di paesi, hanno per davvero tutti questi server (alcune volte sono fittizi). I servizi referenziati e consigliati dai pirati come quelli che ci è capitato di recensire e raramente hanno di questi problemi.

In generale è consigliabile fare una prova, gran parte dei servizi a pagamento offre almeno una settimana di diritto di recesso.

Le VPN gratuite raramente mettono a disposizione server nel nostro paese, inoltre non sono adatte per le limitazioni di cui parleremo nel prossimo paragrafo.

Una buona VPN per Netflix non deve limitare il traffico

Le VPN gratuite di solito per ragioni di sostenibilità limitano il traffico (tipicamente a 500 MB) e la velocità di connessione dei singoli utenti, quindi sono inadatte per vedere contenuti in streaming soprattutto in alta definizione.

Per queste ragioni se non si vuole incorrere in continui problemi è necessario optare per VPN referenziate, che sono economiche, ma che sono capaci di offrire traffico illimitato e che non limitano in alcun modo lo streaming.

Una VPN per Netflix deve avere server veloci

I server veloci, e correttamente proporzionati al traffico sono fondamentali per godere di una buona esperienza di streaming. Non serve a nulla un servizio VPN a pagamento che fa vedere i contenuti a singhiozzo o che fa soffrire di continui buffering.

Le soluzioni che abbiamo recensito ed esaminato in dettaglio (NordVPN, IPVanish e Hidester) permettono di avvicinarsi ai 50 Mb/s. Si tratta di un’ottima velocità, più che sufficiente per caricare senza problemi, scatti e tempi morti, i video Full HD / HD o 4K.

Quali sono le migliori VPN per Netflix?

In base alla nostra esperienza e prove possiamo consigliarvi almeno 3 VPN per accedere ad un diverso catalogo Netflix:

NordVPN – si tratta di un servizio di alta qualità, con ottimi e numerosi server sparsi nel mondo (anche nel nostro paese). Si tratta della migliore scelta per aggirare ogni blocco territoriale. Vi invitiamo a consultare la nostra recensione di NordVPN.

IPVanish – si tratta di un altro servizio di ottimo livello, con server veloci presenti in molti paesi (Italia compresa). Vi invitiamo anche in questo caso a consultare la nostra recensione di IPVanish.

Hidester VPN – un buon servizio, in prima linea contro la censura, veloce ed affidabile. Trovate la nostra recensione con tutti i test e i dettagli.

Please wait...