Recensione NordVPN: la migliore VPN nologs alla prova

Si parla sempre più spesso su Internet di VPN, abbiamo già parlato di come funzionano e di come scegliere, ed già abbiamo recensito altri due noti servizi IPVanish e Hidester. Uno dei servizi più apprezzati è senza dubbio, NordVPN che ci apprestiamo a recensire, cercando di rispondere alle domande che più spesso gli utenti si pongono (è davvero sicura? Vale il costo dell’abbonamento? Quanto è veloce?).

Promozione in corso
Per la sottoscrizione di un abbonamento per l’uso di NordVPN, sono attualmente disponibili delle Promozioni con sconti importanti che vi permetteranno di risparmiare su abbonamenti lunghi. Per altre info cliccate su: promo NordVPN.

Che caratteristiche cerchiamo in una buona VPN?

In primo luogo cerchiamo di chiarire a cosa serve una VPN e cosa quindi ci aspettiamo da un servizio come questo quando effettuiamo una recensione.

Un servizio VPN serio deve permettere una agevole navigazione, ed un’ottima esperienza sulla rete nascondendo al contempo totalmente l’indirizzo IP del suo utilizzatore ( e quindi la sua identità). Per raggiungere questo obbiettivo una buona VPN deve avere alcune caratteristiche fondamentali:

  • non deve mantenere logs (cioè registrazioni) delle sessioni degli utenti;
  • non deve avere leaks (perdite) di dati che possono condurre al vero indirizzo dell’utente;
  • deve offrire i migliori protocolli di sicurezza e un alto grado di crittografia;
  • deve avere un buon numero di server così da poter aggirare tutti i blocchi territoriali e garantire buone velocità;
  • non deve limitare in alcun modo il traffico scambiato;
  • deve offrire un buon servizio di assistenza, sempre disponibile;
  • magari se possibile dovrebbe avere sede legale in un paese con legislazione favorevole.

NordVPN è completamente nologs

Come abbiamo detto un servizio VPN per eseguire bene il suo compito deve tutelare al massimo la privacy dei propri utenti, quindi deve fare in modo che non sia mai possibile reperire il loro vero indirizzo IP.

La totalità delle VPN gratuite registrano le attività dei propri utenti, così da fare profilazione e rivendere i dati per finanziarsi. La banda costa, e quindi questi servizi devono trovare il modo di guadagnare per sostenersi.

La situazione con NordVPN è completamente diversa, si paga la sottoscrizione ma il servizio offre una rigidissima politica nologs. Nessuno dei loro server registra informazioni sull’attività degli utenti e l’azienda si vanta di mantenere il minor numero possibile di dati sui propri clienti.

Un’altro fattore di affidabilità è la sede legale che, nel caso di NordVPN si trova a Panama: nella legislazione del paese manca una legge sulla conservazione dei dati e la loro confisca. Quindi il servizio non solo non è obbligato in alcun modo a tenere log, ma può tranquillamente rifiutarsi di fornire i pochi dati conservati alle autorità in caso di indagine.

NordVPN ha protocolli per lo scambio di dati molto sicuri e non ha leaks

Assodato che dal lato della sicurezza dei server NordVPN è uno dei migliori servizi, ci tocca passare ad un altro elemento critico la connessione.

La connessione infatti è uno degli elementi che più spesso riescono a tradire l’utilizzatore di una VPN.

Non è questo il caso, NordVPN offre anche sotto questo punto di vista il meglio, i migliori protocolli di sicurezza (OpenVPN, L2TP/IPSec, SSTP e IKEv2) e la crittografia di livello militare a 256 bit.

Per questo altissimo livello di sicurezza, si tratta del servizio più consigliato dai pirati in rete.

Dal punto di vista dei leaks, abbiamo condotto diversi test e tutti hanno mostrato che non avvengono pericolose perdite di dati né durante la connessione né durante l’utilizzo, e neppure durante lo scaricamento con torrent.

Dns leak NordVPN

NordVPN non limita il traffico P2P ed offre migliaia di server nel mondo

Anche sotto questo aspetto il servizio è assolutamente convincente, abbiamo un numero enorme di server veloci e reali sparsi in ogni parte del globo. La presenza di tanti server permette di suddividere il traffico, e quindi di offrire sempre ottime prestazioni.

Inoltre la presenza di un tale numero di server reali (ad oggi più di 5000) rende NordVPN uno strumento formidabile per aggirare i blocchi territoriali, e la censura in moltissimi paesi critici (come la Cina, molti paesi del Medio Oriente, la Turchia, e la Russia).

NordVPN

Sono in molti inoltre coloro che utilizzano i molti server del servizio per ingannare i servizi VOIP e per risparmiare, dedicheremo un altro articolo all’argomento.

Dal punto di vista del file sharing, NordVPN va alla grande con i torrent, e con gli altri moderni sistemi di condivisione P2P. Qualche limitazione è presente solo su eMule, dove a causa della mancanza del port forwarding non è possibile ottenere l’ID alto (ma grazie alla riduzione delle code, ormai si riesce a scaricare velocemente anche con l’ID basso).

NordVPN ha buoni client per ogni piattaforma

Un buon servizio VPN deve essere utilizzabile su ogni piattaforma in proprio possesso, così da poter sempre evitare i blocchi territoriali ed avere semplicemente sempre accesso al servizio da ogni dispositivo.

Client NordVPN

NordVPN ha client dedicati per:

  • Windows
  • MacOS
  • Linux
  • Android
  • iOS
  • Android TV

Inoltre offre add-on dedicati per Chrome e Firefox.

L’utilizzo su TV-box Android è semplice e bastano tocchi per configurare il client dedicato.

Inoltre ogni sottoscrizione e ogni account, permette di utilizzare contemporaneamente ben 6 dispositivi alla volta, così che nessuna delle nostre connessioni rimarrà non protetta.

NordVPN offre un ottimo servizio di assistenza

L’assistenza è importante quando si sottoscrive un servizio, in caso di malfunzionamento o di altri problemi il cliente non può essere abbandonato a se stesso.

Il servizio di supporto di Nord è davvero ottimo; è disponibile 24 su 24 e 7 giorni su 7, in caso di qualsiasi problema risponde tempestivamente e permette di risolvere velocemente ogni difficoltà.

Inoltre la sezione del supporto è ricca di guide, che aiutano a sfruttare al massimo NordVPN su ogni piattaforma.

È vero che è consigliata per chi utilizza le liste IPTV e scarica spesso tramite torrent?

In base a ciò che abbiamo detto sopra è chiaro perché i rivenditori di liste IPTV la consigliano, non rallenta lo streaming, ha tariffe molto basse, e nasconde completamente l’IP di chi la utilizza (quindi lo rende non perseguibile o molto molto difficile da beccare). Leggi anche: come nascondere Indirizzo IP.

Di recente chi rivende VPN e i siti specializzati (sulle IPTV e  sul file sharing P2P), parlano molto spesso di VPN no logs e ne consigliano fortemente l’uso.

Attenzione
Noi di GiardiniBlog consigliamo categoricamente a chiunque venda o utilizzi liste IPTV private oppure scarichi materiale pirata di smettere immediatamente di delinquere. Le VPN sono nate per salvaguardare la privacy degli utenti in una rete sempre più spiata e controllata e non per permettere alla gente di delinquere impunemente.

NordVPN ha prezzi ed offerte super competitive

Abbiamo già detto che NordVPN è un servizio dal prezzo molto conveniente, è arrivato il momento di quantificare.

Prezzi NordVPN

Rispetto a valide alternative che abbiamo già recensito come IPVanish e Hidester, il prezzo mensile è leggermente più alto di quello di altri servizi (11,95$) ma ci sono offerte importanti per più mesi che permettono di abbattere il costo per il singolo mese fino a 3.99$ (nel piano biennale).

Trovate il listino aggiornato di NordVPN a questa pagina.

È possibile pagare il servizio in tramite: carta di credito, bonifico bancario, PayPal o BitCoin.

A partire dai piani annuali NordVPN diviene uno dei servizi più convenienti del settore, dove è difficile trovare servizi di tale livello qualitativo, a prezzi tanto concorrenziali. Anche ricordando che con un singolo account è possibile far connettere ben 6 dispositivi contemporaneamente.

Inoltre è possibile provare provare qualsiasi sottoscrizione per 30 giorni senza limiti di traffico, se non siete soddisfatti del servizio per qualsiasi ragione avete diritto al recesso e sarete prontamente rimborsati.

Conclusioni

Il servizio rispecchia in pieno ciò che potremmo desiderare da una VPN sotto i molti aspetti che abbiamo considerato (la sicurezza, le prestazioni, il numero dei server, le piattaforme supportate, il servizio di assistenza, ed il prezzo molto conveniente), comprendiamo appieno perché è il servizio più consigliato in rete.

NordVPN è un servizio quasi perfetto, per raggiungere la perfezione ci sarebbe piaciuto avere più opzioni a disposizione sul client e la presenza del port forwarding.

Ma come detto è senza dubbio un servizio VPN che ci sentiamo di consigliare fortemente. Se volete provare NordVPN basta recarvi alla pagina di registrazione.

Please wait...