VPN e VOIP: risparmiare nelle chiamate internazionali

Abbiamo già parlato ampiamente delle VPN e di come sceglierle. Si tratta dei migliori servizi per tutelare la propria privacy in rete. In questo approfondimento tratteremo del rapporto fra VPN e VOIP (chiamate vocali tramite il protocollo internet) cercando di capire anche come possiamo usarle per risparmiare sulle chiamate internazionali.

La struttura di una VPN (virtual private network, nella nostra lingua rete privata virtuale) è semplice: c’è un client che deve essere installato o è già integrato nel sistema dell’utente che instrada lungo il tunnel tutto il traffico di rete (ad esempio quello VOIP, quello Internet, quello da file sharing tipo torrent). Il tunnel veicola tutto questo traffico al server del servizio che poi è connesso al web.

Di fatto, in questo modo, tutto il traffico del client risulta effettuato dal server e quindi proveniente dall’IP e dalla posizione del server; per questo motivo i servizi VPN sono particolarmente interessanti per chi vuole apparire in un altro paese ed aggirare i blocchi geografici.

VPN e VOIP: Tutti i vantaggi

La chiamate VOIP di alcune famose piattaforme come Skype sono gratuite se si chiama ad un altro utente sempre dotato di client Skype. In realtà con Skype si possono anche chiamare i numeri di rete fissa di tutto il mondo a prezzi convenienti e la tariffa è stabilita in base alla distanza fra chi chiama e chi riceve.

Una buona VPN con server reali in tutto il mondo è molto utile nell’abbattere i costi delle chiamate, in quanto permette di ingannare il client e di risultare come se fossimo geograficamente vicini al ricevente.

Il trucco funziona anche con le VPN gratuite?

La risposta è purtroppo no. Le VPN gratis sono inadatte allo scopo perché spesso non permettono di scegliere il server a cui connettersi oppure se lo fanno offrono una lista di server particolarmente ridotta.

Inoltre le VPN gratis hanno grossi limiti di velocità e sul traffico e quindi potrebbero non dare prestazioni ottimali: l’audio potrebbe arrivare in ritardo e la conversazione cadere più volte. Non esattamente quella che si potrebbe definire un’esperienza piacevole).

VPN per aggirare i blocchi VOIP

A volte gli operatori mobili e fissi bloccano il traffico VOIP. Se avete un piano con molti GB (oramai sono molto comuni) e lo volete sfruttare a fondo chiamando chi volete con il vostro servizio VOIP preferito senza limitazioni, allora una buona VPN fa proprio al vostro caso.

Inoltre, non è il caso del nostro paese ma in molti paesi del globo è ancora presente la censura e molte app VOIP sono bloccate dall’autorità e per continuare ad utilizzarle indisturbati, una VPN è sempre una scelta vincente.

Che caratteristiche deve avere una VPN per il VOIP?

La cosa più importante è la presenza di server reali e non fittizi in gran numero e dislocati in ogni angolo del globo, così da avere la possibilità di chiamare praticamente ogni paese a prezzo stracciato.

Altri aspetti da tenere in considerazione sono:

  • sicurezza del servizio: meglio scegliere in ogni caso servizi nologs così da poterli utilizzare per salvaguardare la propria privacy a 360 gradi
  • prestazioni: un servizio con server lenti offrirà sicuramente una pessima esperienza con le chiamate
  • stabilità del servizio: un servizio che si disconnette spesso è molto fastidioso perché fa cadere altrettanto spesso la comunicazione

Le migliori VPN per il VOIP

Tenendo in considerazione tutti gli aspetti evidenziati nei paragrafi precedenti, abbiamo realizzato la seguente lista di VPN per il VOIP.

1. IPvanish

Le migliori VPN per giocare: IpvanishSi tratta di uno dei migliori servizi VPN privati economici. Offre moltissimi server reali, più di 1100 dislocati in più di 60 paesi in Europa, America, Africa, Asia, e Oceania.

Il servizio è affidabile e veloce, è inoltre studiato per fornire il massimo della sicurezza (si tratta di una VPN nologs con crittografia a 256 bit) senza compromettere la velocità della navigazione degli utenti.

Il comodo client multipiattaforma permette di scegliere comodamente a quali server connettersi.

Se volete sapere di più su questo importante servizio VPN vi invitiamo a consultare la nostra apprezzata recensione di IPvanish.

Se volete andare direttamente alle offerte potete consultare questa pagina.

2. NordVPN

NordVPN una delle migliori VPN

Un altro servizio VPN di alto livello, che offre grande sicurezza, alte prestazioni e tanti server in ogni parte del globo: oltre 5180 server in 61 paesi diversi.

Ha un costo di abbonamento mensile leggermente più alto di IPvanish ma ampiamente compensato da abbonamenti annuali e pluriennali davvero molto convenienti. NordVPN ha un client ottimo, server numerosi in ogni parte del mondo dalle alte prestazioni e un buon supporto.

Insomma NordVPN è sicuramente uno dei migliori servizi VPN su piazza anche per il VOIP. Se volete dare un’occhiata ai piani, vi invitiamo a consultare questa pagina con le offerte. NordVPN offre ben 30 giorni di diritto di recesso (senza limiti di traffico e costi).

Sul nostro sito, potete leggere la recensione completa di NordVPN.

3. Hidester VPN

Le migliori VPN per giocare: Hidester VPN client

Si tratta di un altro buon servizio meno noto, ha meno server degli altri due ma sono ben distribuiti nel globo (solo l’Africa è un po’ scoperta), offre buone prestazioni a prezzo contenuto.

Il team di Hong Kong lavora sempre con molto impegno per sviluppare nuove tecnologie per aggirare la censura ed i blocchi anti VPN. Quindi se vi serve una VPN per bypassare la censura e continuare ad utilizzare le app VOIP in alcuni paesi, Hidester potrebbe fare al caso vostro.

Se volete saperne di più vi invitiamo a consultare la nostra recensione di Hidester.

Per altre alternative interessanti oltre a queste proposte, potete consultare il nostro post dedicato alle migliori VPN di Dicembre 2019.