Snaptube per Scaricare video su Android

Moltissimi cercano metodi per scaricare video e musica da YouTube, le ragioni sono molteplici: si vuole scaricare un video di nostro gradimento o si vuole conservare un video per poi rivederlo quando siamo senza connessione, oppure si vuole scaricare qualche brano difficile da reperire altrove.

Come molti avranno notato, YouTube è davvero una fonte formidabile per trovare brani musicali (a volte anche rari) e video di qualità.

Scaricare video di YouTube su Mac e PC è semplice, esistono appositi e comodi siti ed applicazioni, anche su Android esistono app spettacolari per scaricare video o solo l’audio da YouTube. Una delle migliori è senza dubbio Snaptube. In questo articolo vedremo come scaricarla, come usarla e quali sono le migliori alternative.

Cos’è Snaptube? E come funziona?

Si tratta di un’app davvero semplice, preleva i video da YouTube (e vari altri siti di video sharing) e se si vuole, li converte anche in mp3. Per molti quindi è anche una formidabile soluzione per scaricare musica.

Oltre a YouTube l’app supporta anche il download da:

  • Facebook
  • Instagram
  • Vevo
  • Dailymotion
  • Vimeo

e da una decina di servizi di video sharing meno noti.

Come si scarica e installa SnapTube?

SnapTube non è presente nel Play Store, come tutte le app che permettono il download di video da YouTube. Tali app non sono illegali in sé, a meno che non vengano utilizzate per scaricare contenuti protetti da diritti d’autore.

Fortunatamente, SnapTube è disponibile sul sito ufficiale del progetto e in diversi store alternativi. Una volta scaricato l’apk, l’installazione è semplice ed analoga a quella degli altri apk.

Basta quindi premere sull’apk appena scaricato per avviare la comoda procedura. Se è la prima volta che installate un’applicazione fuori dal Play Store, vi verrà richiesto automaticamente dal sistema di abilitare l’opzione per il download da “Sorgenti sconosciute“.

origini sconosciute android

Su ogni smartphone solitamente questa voce si trova nel menu “Sicurezza”. Una volta fornita l’autorizzazione e tornato indietro (con il tasto di sistema) l’installazione continuerà normalmente. Basta premere quando richiesto su Installa, e poi quando la procedura è terminata su Fine.

Come si usa SnapTube

scaricare video android

L’utilizzo è semplicissimo, ad installazione conclusa, basterà avviarlo per trovarsi di fronte ad una schermata semplice (che ricorda la versione mobile di YouTube) con vari video e una barra di ricerca in alto.

Una volta trovato il video di nostro interesse basta, un tap per sceglierlo. Quindi si può riprodurre oppure premere sul pulsante “Scarica” quindi selezionare il formato e la risoluzione di Download, ed infine dopo aver scelto la cartella premere sul pulsante giallo “Scarica“.

SnapTube è legale?

La risposta è sì, nessuna legge vieta di scaricare video e audio da YouTube, se questi sono liberi da diritti. Ed i video liberi caricati sul portale sono molti. Ben diversa è la situazione se si utilizza SnapTube per fare i pirati, in quel caso si commette un grave reato e si può incorrere in sanzioni.

SnapTube e altre app analoghe non trovano posto sul Play Store, non perché siano intrinsecamente illegali, ma perché Google non tollera sul suo store nessuna app che permetta di scaricare video da YouTube (quindi appena se ne accorge la rimuove).

Migliori alternative a SnapTube

Ci sono molte app che funzionano in modo molto simile a SnapTube, che permettono di esplorare i video e scaricarli anche direttamente in mp3. Le migliori sono:

Inoltre è da segnalare YouTube Vanced, un versione modificata della nota app di Google, che offre più temi, la possibilità di scaricare i video (anche in mp3), la riproduzione in background e il picture in picture. Si trova in tutta sicurezza direttamente da ApkMirror.

Please wait...