Spotify Premium Gratis per Android: Download APK

Spotify, così come la sua versione Spotify Premium APK, è il più conosciuto servizio di musica in streaming del mondo. Si tratta di un app che vanta 60 milioni di iscritti e oltre 15 milioni di clienti abbonati alla versione a pagamento. Se ascoltate musica, è molto probabile che siate già a conoscenza dell’enorme catalogo disponibile sulla piattaforma.

Qualsiasi utilizzatore dell’app di Spotify è al corrente delle limitazioni della versione di Spotify Free, la peggiore delle quali è l’interruzione pubblicitaria ogni 6 canzoni. In questo articolo, vedremo come scaricare la versione di Spotify Premium Gratis che aggira la limitazione della pubblicità e permette di usufruire di tutte le feature.

La versione APK di Spotify Premium è disponibile solo per Android e per dispositivi smartphone e tablet. Esiste il modo di installare l’APK su PC Windows (così come pure tutte le altre applicazioni Android). Abbiamo dedicato un intero paragrafo a quest’ultima possibilità.

GiardiniBlog, lo staff e l’autore dell’articolo, non si assumono alcuna responsabilità; seguite le istruzioni a vostro rischio e pericolo. In questo blog siamo contro la pirateria. Le istruzioni presentate in questo articolo sono a scopo informativo.

Spotify Premium APK Mod

L’app qui descritta permette di accedere a tutte le funzionalità di Spotify disponibili con la versione a pagamento ma in modo gratuito. Si tratta semplicemente di un file APK che può essere installato su Android. Si parla di “MOD” in quanto, coloro che la distribuiscono, essenzialmente “modificano” l’ultima versione di Spotify Free. Nota: se avete un account Premium è possibile lo stesso usare questa versione modificata senza problemi.

L’unica feature che non sarà disponibile con la MOD riguarda il download offline della musica in streaming. Prestate attenzione a tutti quei siti / forum che invece sostengono il contrario: potrebbero indurvi ad installare dei malware sul vostro device.

1. Come ottenere Spotify Premium Gratis per Android

Per installare Spotify Premium Gratis, dovete ottenere l’APK per Android sui siti che lo distribuiscono.

Per usare una fonte sicura per il download, copiate e incollate l’indirizzo riportato di seguito. Scegliete uno qualsiasi dei link disponibili tramite siti di file sharing (userupload, file-upload, ecc).

https://forum.mobilism.org/viewtopic.php?t=4207175

L’ultima versione disponibile: Spotify – Music and Podcasts v8.6.12.986
Dimensioni: ~43 MB.

2. Come installare la Mod APK per la versione Premium di Spotify

Se avete già una versione di Spotify sul vostro dispositivo, dovete disinstallare l’app. Ricordatevi di non aggiornare Spotify dal Play Store ma usate sempre la versione MOD per avere gli ultimi aggiornamenti.

L’installazione è molto semplice:
  1. Scaricate APK.
  2. Andate in Impostazioni > Sicurezza > Gestione dispositivo.
  3. Abilitate la voce Origini Sconosciute per permettere l’installazione di App in formato apk esterne al Play Store.
  4. Confermate la scelta sulla finestra di dialogo per conferma.

A questo punto, usate un gestore di file per scegliere il file .apk che avete scaricato o cliccate sull’area di notifica se avete recentemente scaricato il file. Per maggiore sicurezza, potete disabilitare la voce Origini Sconosciute una volta ultimata l’installazione.

3. Usare Spotify Premium APK

Consigliamo di utilizzare questa MOD con un nuovo account di Spotify creato appositamente (magari con una mail temporanea) e di evitare la connessione al profilo Facebook. Utilizzate l’account a vostro rischio e pericolo: anche se è una possibilità molto remota si rischia il ban dell’account.

Per salvaguardare la vostra privacy, come sempre, vi consigliamo di usare una VPN sul router o sul vostro cellulare / tablet. Potete consultare la lista di VPN migliori.

4. Caratteristiche di Spotify Premium APK

Elenchiamo le feature disponibili con questa versione:

  • Ads-Free – La caratteristica più richiesta: disabilitare gli ads durante l’ascolto della musica su Spotify. Verranno disattivati gli Ads Audio, Ads Video e di terze parti. Sarete quindi in grado di ascoltare la vostra musica senza pubblicità.
  • Salta-tracce – Numero illimitato di skip (salto) della canzone.
  • No-root – Non è richiesto l’accesso root al dispositivo per usare gratuitamente Spotify Premium APK.
  • Qualità a 320 Kbps – Permette di ascoltare musica in streaming in alta qualità, sensibilmente superiore rispetto alla versione Free.
  • Shuffle sbloccato – Per consentire l’ascolto di una qualsiasi canzone o per decidere un ordine casuale da una playlist.

e inoltre:

  • Abilita il Repeat di una canzone singola o di un’intera playlist
  • Permette di andare avanti e indietro fra le tracce
  • Seek – ovvero la possiblità di saltare in un punto qualsiasi del brano
  • Permette l’uso di Spotify Connect
  • Multilingua (italiano compreso)

5. Come usare Spotify Premium gratis su PC o Mac

Gli APK, come molti sanno, sono i package installabili su Android. Come fare per installare gli APK su PC o Mac? Una soluzione ormai ampiamente diffusa per l’installazione di APK su computer desktop è l’uso di un emulatore Android.

L’emulatore Android più famoso è Bluestacks. Si tratta di un programma molto potente che crea una macchina virtuale; in questo modo, saremo in grado di installare Spotify anche sui nostri computer.

Per scaricare e installare Bluestacks, collegatevi al sito ufficiale di Bluestacks e cliccate sul pulsante “Scarica Bluestacks” selezionando il sistema operativo Windows o macOS dalla lista sulla destra.

Una volta avviato l’emulatore, avrete davanti una versione di Android vera e propria in finestra, come se fosse uno smartphone o un tablet. Per installare un APK, cliccate su “Installa APK” nella barra laterale del programma.

Installazione APK Su Bluestacks

A questo punto, potrete selezionare l’APK che volete (per esempio quello di Spotify Mod disponibile nel primo paragrafo di questo articolo).

Troverete l’app installata nella schermata principale dell’emulatore Android – la scheda “I miei giochi“.

Avvio Spotify Premium Tramite Bluestacks

La cosa comoda è che troverete anche il collegameto diretto all’app sul Desktop nel caso di Windows oppure nel Launchpad nel caso di macOS.

Nota: su Mac, dovrete abilitare l’installazione dell’applicazione dalle impostazioni di “Sicurezza e Privacy”, cliccando “Consenti” dopo aver il primo avvio dell’installazione di Bluestacks. Questa operazione va eseguita solo la prima volta.

Nota 2: se avete problemi di installazione dell’APK, scaricate la versione armeabi-v7a invece della versione arm64-v8a.

6. Come avere Spotify Premium legalmente per pochi euro

Se volete restare nella legalità, esistono un paio di modi per risparmiare sul costo dell’abbonamento Premium a Spotify spendendo pochi euro al mese. I metodi descritti sono quelli che vi consigliamo di usare per avere Spotify Premium Gratis con tutte le feature disponibili (compreso il download e l’ascolto della musica offline).

Vi ricordiamo che l’ascolto della musica è possibile anche con la versione gratuita di Spotify, senza sottoscrivere abbonamento; non avrete le feature a disposizione della versione in abbonamento.

6.1 Abbonamento Studenti di Spotify

Se siete studenti universitari, il prezzo di Spotify Premium è di 4,99 € per mese (contro i 9,99 €) del piano Individual e quindi con uno sconto che di fatto è del 50%.

Questo prezzo è valido per 12 mesi ma potete rinnovarlo per un massimo di 3 volte se dimostrate, ogni anno, di essere regolarmente iscritti all’università. Le informazioni richieste per verificare lo status di studente sono: nome e cognome, istituto accreditato, email e altri documenti che attestino l’iscrizione all’università. Il servizio usa SheerID per verificare l’identità dello studente.

6.2 Condividere l’abbonamento Spotify Family

La versione denominata Spotify Premium Family consiste in un abbonamento che è possibile condividere con famiglia e amici fino ad un massimo di 6 persone / account. Il costo normalmente sarebbe di 15,99 € per mese.

Il trucco per pagare molto meno che è allo stesso tempo perfettamente legale, consiste nel trovare un gruppo di condivisione e dividere il costo dell’abbonamento mensile.

Esiste un servizio molto comodo che permette di gestire un gruppo di condivisione: togetherprice. Tramite questo servizio, potrete facilmente trovare un gruppo di estranei e demandare la gestione del pagamento al servizio in questione in tutta sicurezza.

Together price è disponibile anche per moltissimi altri servizi in abbonamento e per la versione Spotify Family, costa 3,65 € al mese.

7. Domande Frequenti

D: Quali sono i requisiti per l’installazione dell’APK?
R: Funziona con tutte le versioni di Android > 4.1.

D: E’ possibile installare l’APK di Spotify su iPhone?
R: No, gli APK sono file di installazione (pacchetti) disponibili solo per il sistema operativo Android e non per iOS di Apple.

D: Quanto è sicura l’installazione della versione MOD di Spotify?
R: E’ stata testata e verificata da tantissime persone e non contiene malware o virus. In questi casi, è importante installare APK da fonti verificate come quella indicata più sopra nell’articolo per non avere problemi.

D: Qual è il metodo migliore per usare Spotify gratis aggiornato a Aprile 2021?
R: La versione modificata che consigliamo in questo articolo è sempre aggiornata. Un’alternativa molto comoda e soprattutto legale è la condivisione dell’account come spiegato al punto 6.2 della guida.

D: E’ necessario il telefono con accesso root (di amministratore)?
R: No, il rooting del dispositivo Android non è assolutamente necessario.

D: Cosa faccio se la versione Premium gratis smette di funzionare?
R: Disinstalla qualsiasi versione di Spotify e torna su questo articolo o continua a seguirci per avere una nuova versione funzionante.