Programmi per controllo remoto

Se hai più PC in punti diversi della casa o addirittura in posti diversi della città (ma in teoria anche in qualsiasi parte del mondo!) puoi controllarli a distanza da un’unica postazione utilizzando i programmi per controllo remoto.

Programmi utili per controllare tutto ciò che succede sul desktop del computer, con la possibilità di intervenire controllando il mouse e la tastiera a distanza.

Molto utile se si fa spesso assistenza da remoto o se si vuole collaborare online a distanza, dislocati in un luogo fisicamente diverso.

I migliori programmi per l’accesso remoto al computer

In questa guida ti mostrerò come utilizzare i programmi per controllo remoto gratuiti, così da non dover spendere un euro per ottenere questa preziosa funzionalità.

Per ogni programma ti segnalerò sia il programma da installare sui PC (sia sul PC da controllare sia sul PC che funziona da controllore) sia le app per i dispositivi mobili.
Con le app puoi controllare da remoto un computer anche quando sei fuori casa, dallo schermo del tuo smartphone o tablet!

TeamViewer

scarica TeamViewer per Windows per il controllo remoto del pcTeamViewer è tra i migliori software in circolazione per controllare da remoto un computer. Supporta praticamente qualsiasi piattaforma (Windows, Apple, Android, Linux etc.) e può essere utilizzato facilmente grazie alla procedura di configurazione semplificata.
L’unico requisito è una connessione ad internet e sufficientemente veloce.

Utilizzarlo è semplice: avvia il programma sul PC da controllare a distanza e segna il numero ID e la password generata nell’interfaccia del programma (immagine in basso).

Password e ID TeamViewer

Ora portati sul PC da cui vuoi controllare il computer configurato qui in alto, apri TeamViewer e digita nel campo ID interlocutore il codice ID che hai ottenuto poco fa, assicurati che la spunta sia su Controllo remoto e clicca su “Collegamento con l’interlocutore”.

Accesso remoto TeamViewer

Ti verrà chiesta la password per confermare l’identità. Ora potrai controllare il desktop del PC da remoto.
uesto sistema funziona anche se i PC sono presenti in reti diverse o in luoghi geografici diversi, basta sapere sempre l’ID e la password d’accesso.

Puoi automatizzare questa procedura sui tuoi PC più utilizzati o a cui effettui più assistenza effettuando l’accesso con un account TeamViewer ed associando tutte le macchine.
La password dell’account ti permetterà di accedere a tutti i PC associati in maniera ancora più semplice, con un semplice clic del mouse.

Per aggiungere un PC alla tua “rete personale” installa TeamViewer, accedi con il tuo account e usa il tasto indicato dalla freccia nell’immagine in basso.

PC connessi automaticamente

Una volta aggiunto il PC da controllare assicurati che le tre voci indicate qui in basso (presenti nell’interfaccia del programma) siano attive, così da ottenere l’accesso automatico.

Voci avvio

D’ora in avanti sarà sufficiente accendere il PC per controllarlo a distanza da un’altra macchina o da uno smartphone!

Puoi scaricare TeamViewer, disponibile per qualsiasi piattaforma (Windows, Mac, Linux, Chrome OS, Android, iOS, Windows Phone e BlackBerry) dal seguente link:

DOWNLOAD | TeamViewer


SupRemo

Da un team tutto italiano è nata una soluzione capace di sostituire TeamViewer nelle abitudini e preferenze di moltissimi utenti. Si tratta di SupRemo, ovvero un’applicazione multipiattaforma molto potente e semplice da utilizzare, che permette il controllo remoto dei PC in completa sicurezza.

SupRemo ha alcune caratteristiche che lo rendono uno dei programmi preferiti dai privati e dalle aziende:

  • La completa sicurezza, tutte le comunicazioni fra i client e il server sono criptate tramite AES a 256 bit.
  • La leggerezza del client pesa soli 6 MB ed ha un bassissimo impatto sulle prestazioni.
  • La sua semplicità grande semplicità di installazione, non si deve configurare il firewall, basta solo lanciare l’eseguibile.
  • La presenza di una comoda chat integrata, che permette anche il rapido trasferimento dei file.
  • La semplicità d’uso e l’efficiente servizio clienti in italiano.

SupRemo è gratis per l’utilizzo personale, ed offre piani molto economici per l’utilizzo aziendale.

Utilizzo di SupRemo

Per iniziare a utilizzare SupRemo basta pochissimi passaggi:

  • Per effettuare il download ci si deve connettetevi a questa pagina.
  • A download terminato, basta cliccare sull’eseguibile SupRemo.exe per lanciare il programma.

Come avete potuto notare SupRemo non ha bisogno di nessuna installazione, basta scaricarne l’eseguibile ed avviarlo. Per questa ragione SupRemo è una delle soluzioni preferite per il supporto a distanza, per connettesi al cliente basta che questo clicchi sull’eseguibile e fornisca ID e Password a colui che deve fornire il supporto a distanza.

Lanciata l’applicazione su Windows ci si troverà di fronte ad una schermata simile a quella che trovate qui sotto. Nella parte a sinistra trovano posto i codici (ID e password )che permetteranno di connetterci al PC a cui fornire supporto e controllarlo, mentre nella parte a destra si trova la sezione per connettersi ad un altro PC e controllarlo (sempre inserendo il suo ID e la sua Password).

Supremo uno dei migliori programmi per controllo remoto

A questo punto basta mettere id e Password sul client dal quale si vuole controllare il PC. Il client è disponibile anche in versione mobile per Android e iOS. Si può procedere all’installazione direttamente dal Play Store e da App Store.

Programmi per controllo remoto: Supremo per Android

La connessione avverrà anche se il PC e il client dal quale si decide di controllarlo non sono sulla stessa rete, basta che siano entrambi connessi ad Internet. Per migliorare le prestazioni, si può procedere all’installazione del Mirror Driver, nella barra superiore basta cliccare sull’apposita voce e poi su Installa.

controllo remoto supremo mirror driver

Se si vuole evitare di immettere ogni volta Id e Password, o si hanno dei Pc ai quali si ci connette abitualmente si può procedere in due modi: utilizzando la rubrica Offline oppure registrandosi (sempre gratuitamente) ed utilizzando la comoda rubrica Online. Se si utilizzerà la rubrica locale i contatti saranno disponili solo nella nostra postazione, se si utilizzerà quella online basterà fare il login su ogni client per avere sempre a disposizione i propri contatti e potersi connettere velocemente.

DOWNLOAD |SupRemo


Google Remote Desktop

Chrome Remote Desktop

Una buona alternativa ai software di natura commerciale è Google Remote Desktop, una delle migliori app che puoi scaricare per controllare a distanza i PC.

Per controllare a distanza i computer con questo strumento devi prima di tutto installare il browser Google Chrome, reperibile gratuitamente al seguente link.

DOWNLOAD | Google Chrome

Terminata l’installazione del browser aggiungi l’applicazione Google Remote Desktop utilizzando il seguente link.

DOWNLOAD | Google Remote Desktop

Non appena l’applicazione è aggiunta aprila nella schermata App di Chrome.

app per controlloIl resto dei passaggi cambiano in base al PC in uso.
Se devi rendere disponibile un PC per il controllo a distanza apri l’app e cliccando su Assistenza remota -> Come iniziare.

Schermata remote desktop

Nella schermata che apparirà premi sul tasto “Condividi”.

assistenza remota - condividi

Ti verrà chiesto di installare un componente aggiuntivo nel sistema operativo, indispensabile per realizzare l’accesso remoto; conferma cliccando su “Accetta e installa”.

Scarica il programma di installazione di Chrome Remote Desktop

Installato il componente aggiuntivo apparirà subito sul PC il codice con cui controllare il PC da remoto.

invio codice per iniziare a condividere il desktop del computer

Segnati questo codice sul blocco note e lascia il browser Chrome e il PC acceso.

Apri ora Google Remote Desktop sul PC con cui controllerai il computer configurato qui sopra ed utilizza la voce “Accesso”.

accesso

Ti verrà chiesto di inserire il codice che hai ottenuto sul PC configurato per l’accesso remoto.

Inserisci codice di accesso per assistenza remota

Inserisci il codice e premi sul tasto Connessione per ottenere l’accesso remoto al desktop del PC e per controllare a distanza la tastiera e il mouse.

Anche con Google Remote Desktop puoi aggiungere dei PC personali da controllare velocemente senza dover ogni volta inserire un codice, ti basterà utilizzare il menu I miei Computer -> Come iniziare.

accesso remoto del computer ovunque tu sia

Nella finestra che apparirà puoi aggiungere altri PC da controllare utilizzando la voce “Attiva connessioni remote”.

Attiva connessioni remote

Tutti i PC personali verranno aggiunti al tuo account (per la cronaca viene utilizzato l’account Google associato a Chrome per salvare tutte le impostazioni sui PC da controllare in remoto).

Se vuoi utilizzare Google Remote Desktop da mobile puoi utilizzare i seguenti link per scaricare l’app specifica per il tuo dispositivo.

DOWNLOAD | Google Remote Desktop (Android)

DOWNLOAD | Google Remote Desktop (iPhone e iPad)

Altri programmi per il controllo da remoto

Ci sono tanti altri software che puoi utilizzare come alternative a quelli che ti ho già segnalato in questa guida. Puoi trovarli tutte nella seguente lista:

Please wait...