I migliori smartphone dual SIM

Uno smartphone dual SIM è davvero comodo perché permette di utilizzare due SIM contemporaneamente su un solo dispositivo e quindi due numerazioni (anche di due operatori telefonici diversi).
Con le due SIM si potranno inviare e ricevere chiamate, inviare sms e navigare su internet utilizzando la connessione dati.
Abbiamo realizzato un articolo con i migliori smartphone dual SIM, perché siamo coscienti che il mercato è ampio e pieno di alternative e può disorientare. Inoltre siamo altrettanto consapevoli del fatto che spesso gli addetti dei centri commerciali orientano i clienti su prodotti costosi o obsoleti.

In questo articolo troverete solo smartphone con sistema Android, in quanto non esistono prodotti Apple con supporto alla doppia scheda (anche se alcuni rumors dicono che siano in arrivo).

Pubblicità

I migliori smartphone dual SIM per fascia di prezzo

Come scegliere uno smartphone Dual SIM

Per stilare questa lista ci siamo attenuti ad alcuni parametri che secondo noi devono guidare qualsiasi acquisto di uno smartphone Android.
Di seguito i criteri che abbiamo considerato come importanti per selezionare il miglior smartphone dual sim:

  • La presenza di una batteria adeguata, meglio se superiore ai 3000 mAh, evita di restare spesso a fine giornata senza carica.
  • Il quantitativo di memoria RAM presente a bordo, per fare funzionare bene a sufficienza uno smartphone con sistema Android attualmente è necessario che il terminale disponga di almeno 2 GB di memoria.
  • La presenza di almeno 32 GB di memoria interna, serve per avere uno smartphone longevo che dopo pochi mesi non soffra del problema dello spazio in esaurimento. Se si sceglie un modello senza memoria espandibile o dove lo slot di espansione destinato alla micro sd verrà occupato dalla seconda SIM, si dovrebbe scegliere di spendere leggermente di più e di optare con modelli con 64 GB di memoria interna.
  • Uno schermo sufficientemente convincente, che sia capace di riprodurre fedelmente i colori, che disponga di angoli di visione sufficientemente ampi e di una risoluzione almeno HD.
  • Le prestazioni del processore, una CPU performante è necessaria per far funzionare lo smartphone in modo fluido in ogni situazione.
  • Le fotocamere, devono essere adeguate per immortalare i nostri ricordi.

Praticamente ogni smartphone sul mercato è dual SIM Dual Stanby: i modelli dotati di questa tecnologia riescono a tenere sempre attive contemporaneamente due linee, tranne quando una viene utilizzata.
Quindi se si parla con una SIM, l’altra numerazione risulterà occupata e si potrà navigare utilizzando solo una SIM alla volta (si può facilmente scegliere quale scheda utilizzare per la connessione dati direttamente dal menù impostazioni).

Dopo questa breve introduzione riguardante i criteri di selezione possiamo passare alla nostra lista divisa per fascia di prezzo.

I migliori smartphone dual SIM sotto i 200 €

Questa è la fascia bassa del mercato, dove si trovano i prodotti che sono indicati per un utilizzo più basico (social, navigazione, video, chiamate, messaggi, mail, giochi leggeri).

Xiaomi Redmi 5 e 5 Plus

La serie 5 degli smartphone economici della casa cinese ha fatto breccia nel cuore di molti consumatori. Con l’arrivo della nuova serie il prezzo è ulteriormente calato rendendo questi smartphone imbattibili sul fronte del rapporto qualità prezzo. Inoltre l’interfaccia personalizzata MIUI ha un’ottima gestione della doppia SIM.

Xiaomi Redmi 5
  • Sistema operativo: android 7.1 (nougat)
  • Fotocamera: 12 mp, f/2.2, autofocus, LED flash
  • Memoria: 32 gb espandibile con microsd da 128 gb

Xiaomi Mi A1

Da poco è uscita la seconda serie di Android One della casa e ciò ha fatto deprezzare molto l’A1 che resta un ottimo compagno se non vi siete fatti ammaliare dagli schermi 18:9.

Xiaomi Mi A1
  • Ram 4 GB
  • Android one
  • Display 5.99 full screen

Motorola Moto G6 Play

La casa è sempre una garanzia, il Moto G è stato un best buy per anni. Il Moto G6 Play è un buon compagno nelle giornate intense grazie alla sua generosa batteria da 4000 mAh.

Motorola Moto G6 Play
  • Dimensioni schermo: 5.7"
  • Capacità memoria interna: 32 GB
  • Capacità della batteria: 4000 mAh

Honor 7C

Honor, brand collaterale di Huawei, gli smartphone economici li sa fare, non si smentisce con questo 7C che è bello e moderno col suo display 18:9. Buone prestazioni fanno da contorno ad un’ottima gestione delle due SIM. Da sottolineare la capacità di supportare contemporaneamente due SIM e l’espansione di memoria.

Honor 7C
  • Display: 5.99" HD+ IPS 18:9 FullView(1440 x 720)
  • CPU: Snapdragon 450 octa-core
  • Memoria: 3GB RAM, 32GB ROM (espandibile fino a 256GB)

Samsung Galaxy J6 (2018)

Quando si trova sotto i 200 € il J6 2018 è un prodotto convincente, il display SuperAMOLED può non avere un’altissima risoluzione, ma con i suoi neri assoluti resta una gioia per gli occhi. Chi lo utilizza ha segnalato anche una buona durata della batteria e una buona resa delle foto.

Samsung Galaxy J6 (2018)
  • Display Super Amoled da 5.6", HD+ (1480 X 720 pixel)
  • Fotocamera posteriore 13 MP (F/1.9)
  • Fotocamera anteriore 8 MP (F/1.9)

Xiaomi Mi A2 Lite

La seconda incarnazione degli Android One di casa Xiaomi è ancora migliore della prima, l’A2 lite è stato apprezzato da innumerevoli recensori, ed è senza dubbio uno dei migliori Dual SIM della fascia. Essendo un Android One gode del supporto diretto di Google e di Android stock. Da segnalare inoltre la presenza di 4000 mAh di batteria che gli permettono di offrire un’ottima autonomia.

Xiaomi Mi A2 Lite
  • Sistema operativo Android 8.1
  • Doppia Fotocamera
  • Batteria 4000 mAh

Migliori smartphone dual SIM sotto i 300 €

Entriamo nella fascia media del mercato, dove si possono già trovare prodotti molto interessanti che sotto certi aspetti possono fare rimpiangere poco i top di gamma.

Nokia 6.1

Nokia è tornata, questo 6.1 convince sotto molteplici punti di vista. Uno smartphone Android One completo rapido ed affidabile.

Nokia 6.1
  • Sistema Operativo: Android 8 (Oreo)
  • Fotocamera: 16 MP, f/2, Single-SIM
  • Memoria: 32 GB espandibile con MicroSD da 128 GB

Motorola Moto G6

Questo smartphone è disponibile in esclusiva solo su Amazon. Si tratta di un prodotto da consigliare in questa fascia, per qualità costruttiva, cura del dettaglio, prestazioni e rapporto qualità prezzo. Da segnalare la presenza di un lettore di impronte frontale, rapido e preciso, per lo sblocco del telefono.

Motorola Moto G6
  • Frequenza del processore: 1,8 GHz
  • Dimensioni schermo: 5.7"
  • Capacità della RAM: 4 GB

Xiaomi Mi A2

Il vero erede del Mi A1, ha alcuni difetti software di giovinezza, ma col suo potente processore e la doppia fotocamera farà sicuramente felici gli acquirenti per molti mesi a venire.

Xiaomi Mi A2
  • Xiaomi Mi A2 Black (Versione Global) – memoria: ROM da 32 GB, 4 GB di RAM
  • Dual camera 20MP + 12MP, f/1.8, 1/2.8 ", 1.0μm, PDADF,flash LED, HDR, panorama
  • Fotocamera frontale da 20MP, f/2.2, 1/2.8 ", 1.0μm, funzioni, flash LED, HDR automatico.

Honor 7X

L’azienda raramente sbaglia un colpo in questa fascia, ed il 7X è un terminale solido da consigliare, con un ottimo schermo, una buona costruzione, una buona fotocamera e una convincente autonomia.

Honor 7X
  • Display: 5.93" FHD+ IPS 18:9 FullView(1080 x 2160)
  • CPU: Kirin 659 octa-core
  • Memoria: 4GB RAM, 64GB ROM (espandibile fino a 256GB)

Huawei P20 Lite

A livello hardware non differisce molto dal 7X, si lascia preferire principalmente per la qualità migliore delle foto. Il design ricorda da vicino quello di Iphone X, se siete dei fan potreste farci un pensierino. La personalizzazione Huawei di Android gestisce alla grande le due SIM con tante comode opzioni.

Offerta
Huawei P20 Lite
  • Kirin 659 Octacore: Un processore che nasce veloce e rimane veloce
  • Doppia fotocamera: Scatta immagini sorprendenti
  • Schermo FHD+ da 5,84": Colori vividi, elevato contrasto

I migliori smartphone dual SIM sotto i 400 €

Qui l’esborso inizia a diventare importante e si iniziano a trovare prodotti decisamente potenti, capaci anche di rivaleggiare con i top di gamma.

Samsung Galaxy A8

L’A8 offre praticamente tutto ciò che offrono i top di Samsung, ad un prezzo convincente. Se siete fan del marchio, o apprezzate i display SuperAMOLED, allora questo potrebbe essere il prodotto per voi.

Samsung Galaxy A8
  • Display Super Amoled da 5.6", FHD+(2220 X 1080 pixel)
  • Doppia fotocamera anteriore 16 MP (F/1.9) - 8MP (F/1.9)
  • Fotocamera posteriore 16 MP (F/1.7)

Pocophone F1

Poco è il marchio collaterale di Xiaomi, che si prefigge di conquistare la classifica degli smartphone di fascia media portando il top della potenza al minimo del prezzo. In effetti il Pocophone F1 è l’unico smartphone di questa fascia a montare il potentissimo processore Snapdragon 845 accoppiato a memorie veloci.

Pocophone F1
  • IPS LCD touchscreen capacitivo, 16M colori, 6.18 inches, 96.2 cm2 (~82.2% screen-to-body ratio) ...
  • Android 8.1 (Oreo), Octa-core (4x2.8 GHz Kryo 385 Gold & 4x1.8 GHz Kryo 385 Silver)
  • 64 GB, 6 GB RAM

Honor 10 e Honor Play

Honor ha tentato in tutti i modi di conquistare questo combattuto segmento. Entrambi gli smartphone hanno ben poco da invidiare ai top di gamma sopratutto sul fronte delle prestazioni. Si trovano quasi allo stesso prezzo, se siete dei gamer conviene orientarsi sul Play, dotato di uno schermo più grande e GPU Turbo che dovrebbe garantire una maggiore stabilità del framerate.

Honor 10
  • Brillante display da 5.84" FHD+ IPS 19:9 FullView(1080 x 2160)
  • Potente CPU: Kirin 970 octa-core con GPU Turbo
  • Memoria veloce: 4GB RAM LPDDR4X, 64GB ROM

Honor View 10

Si tratta del vero top di Honor, 128 GB di memoria e 6 GB di Ram unite ad una ottima qualità costruttiva e a delle buone fotocamere ne fanno un best buy. Da menzionare la presenza del lettore di impronte frontale e l’assenza del notch nonostante lo schermo 18:9 FullView, che per alcuni può valere da solo il motivo dell’acquisto.

Honor View 10
  • Display: 5.99" FHD+ IPS 18:9 FullView(1080 x 2160)
  • CPU: Kirin 970 octa-core
  • Memoria: 6GB RAM, 128GB ROM

I migliori smartphone dual SIM di fascia alta

Chi non si accontenta e vuole il top ecco i migliori smartphone dual SIM di fascia alta, dove il prezzo è meno abbordabile ma viene ripagato dalle caratteristiche offerte da questi dispositivi.

One Plus 6

Come i suoi predecessori il nuovo One Plus è un vero top, questa volta offre anche la fotocamera stabilizzata che male non fa di certo. Se cercate uno smartphone dall’ottima qualità costruttiva, dalle prestazioni importanti e dal prezzo non stratosferico questo è un’ottima scelta.

One Plus 6
  • Il massimo in termini di velocità e fluidità con le GPU Qualcomm Snapdragon 845 e Adreno 632
  • 19: 9 Display Optic AMOLED che fornisce l'esperienza più coinvolgente
  • Doppia fotocamera 16MP + 20MP con stabilizzazione ottica delle immagini, Modalità Ritratto e Sl ...

HTC U11+

Gli smartphone HTC hanno sempre un’ottima qualità costruttiva, questo U11+ non fa eccezione ed è uno dei top di gamma dual SIM più interessanti.

HTC U11+
  • - Type: Smartphone- 2G Network: GSM 850 / 900 / 180019 / 00- 3G Network: HSDPA 850 / 900 / 1700 ...
  • Memory int.: 128 GB, 6 GB RAM - Card slot: microSD, up to 400 GB (uses SIM 2 slot) - dual SIM m ...
  • P4/H.264 player, MP3/eAAC+/WAV player, Photo/video editor, Document viewer

Samsung Galaxy Note 9

Si tratta senza dubbio di un costoso gioiello, il top che Samsung sa offrire. Il solito pennino e tanta sostanza, per uno dei prodotti più apprezzati della casa coreana.

Samsung Galaxy Note 9
  • Schermo: 6.3" Super Amoled, Infinity Display, risoluzione 2.960 x 1.440 pixel (WQHD+), rapporto ...
  • CPU: Exynos 9810, RAM: 6 GB LPDDR4
  • Memoria interna: 128 GB, espandibile con microSD

Il nostro approfondimento si è concluso, ci auguriamo di avervi aiutato a trovare il compagno giusto per voi.