G2A: come funziona il rivenditore per comprare le key di giochi

Se siete fra i videogiocatori che preferiscono giocare su PC, vi sarà capitato di cercare un gioco in versione digitale e la sua key per il download ad un prezzo più economico di quello proposto da Steam (al momento lo store di giochi digitali online utilizzato dal 95% dei gamer) e vi sarete imbattuti nelle G2A key.

Il sito di G2A rappresenta uno dei più grandi store online e una delle migliori alternative a Steam per l’acquisto di chiavi digitali.

In questa guida troverete tutto quello che c’è da sapere su G2A, sul suo utilizzo per l’acquisto di key e sui sistemi per tutelarsi in caso di problemi con i codici per scaricare un gioco.

1. G2A: cos’è e come funziona

G2A è un sito di rivendita di key (chiavi) compatibili con Steam e con le altre piattaforme di gioco supportate dai giochi per PC, come Origin e Uplay.

Acquistando su G2A otterrete una chiave di gioco ufficiale da inserire all’interno del profilo Steam (o sulle altre piattaforme supportate) per riscattare il gioco. Nella stragrande maggioranza dei casi, le chiavi che comprate in questo modo, hanno un prezzo decisamente molto più basso rispetto a quello offerto da Steam o da altre piattaforme di distribuzione digitale di giochi.

lista giochi su g2a

Una volta riscattato il codice, il gioco sarà completo e disponibile sul vostro account alla stregua di quanto avviene su Steam, Origin o Uplay.

Il funzionamento di G2A è molto simile a quello di eBay o Amazon, in cui sono presenti più rivenditori tra cui scegliere e che sono in possesso di chiavi di download.

Queste offerte molto spinte sono possibili proprio grazie a rivenditori (reseller) che si fanno concorrenza e che procurano le chiavi in grandi quantità o tramite accordi diversi su mercati stranieri. Sono tantissimi i reseller che usano la piattaforma di G2A per gestire un proprio business basato sulla rivendita di key al videogiocatore finale.

G2A offre una piattaforma completa al 100%: dalla scelta del gioco, al pagamento, fino alla consegna digitale della chiave, con meccanismi di protezione per i compratori (vedere paragrafo dedicato a G2A Shield).

2. G2A: come acquistare una key per un gioco

Prima di comprare un qualsiasi gioco su G2A è necessario iscriversi gratuitamente al servizio creando un proprio account “G2A ID” sulla piattaforma: registrazione a G2A.

G2A ID login profilo

E’ possibile registrare un account con email e password cliccando su “Create G2A ID” oppure effettuare l’accesso rapido al servizio tramite Facebook, Steam, Paypal, Twitch e Twitter.

Una volta creato l’account, è possibile scegliere tra giochi presenti in homepage, navigare nelle varie categorie disponibili nella barra del menu oppure effettuare una ricerca diretta di quello a cui siamo interessati. Trovato il gioco di nostro interesse, avremo informazioni generiche sul prodotto e informazioni specifiche sulla key (prezzo e utilizzo).

g2a scelta della key di gioco

Per avere la certezza che il gioco sia in italiano e attivabile in Italia è necessario controllare che sia presente la dicitura “Can be activated in Italy” e la parola “GLOBAL” affianco al nome del gioco.

A questo punto, è possibile vedere il prezzo consigliato da G2A tra i rivenditori affidabili (quelli che hanno un punteggio maggiore in base alle recensioni degli utenti). Si possono controllare anche le altre offerte e altri rivenditori (spesso a prezzo più basso) scorrendo la pagina.

Offerte più basse

Per acquistare il gioco è sufficiente scegliere “Acquista ora” oppure “Acquista con PayPal” oppure cliccando sul pulsante a forma di carrello di fianco ai rivenditori presenti nella lista.

Carrello esempio g2a

Nella pagina dell’ordine, cliccare su “Ho letto e accetto Termini e condizioni” e poi “Procedi al pagamento”, verificando che nel campo dedicato, compaia il nostro indirizzo email (necessario per ricevere la key).

Al termine del pagamento, verrà visualizzato un messaggio di conferma e la key acquistata sarà spedita sull’indirizzo email di prima; la chiave rimarrà comunque accessibile nel proprio account personale di G2A.

Nota: Alcuni giochi non prevedono l’inserimento di una key per essere riscattati ma sono forniti tramite Steam Gift (ossia “in regalo” da altri utenti). In questo caso è sufficiente inserire l’indirizzo email utilizzato anche su Steam per poter ricevere in regalo il gioco sul proprio account Steam subito dopo il pagamento.

3. G2A è legale?

Sì è legale fin tanto che il rivenditore che mette in vendita key, le ottiene in modo lecito e non fraudolento. Alcuni sviluppatori possono bloccare le key una volta scoperto che il rivenditore le ha ottenute in modo illegale.

G2A protegge gli utenti dando la possibilità di aprire delle dispute ma non garantisce che le key acquistate durino per sempre; lo store si solleva da ogni responsabilità sull’acquisto da terzi.

4. G2A è sicuro?

E’ sicuro nella stessa misura in cui lo sono gli altri store online (come eBay o Amazon) da cui comprate tutti i giorni. I sistemi per l’acquisto (vedi paragrafo in fondo) sono esattamente gli stessi comunemente messi a disposizione per l’acquisto online di prodotti.
In questo caso, non si scaricano eseguibili o programmi ma solo chiavi numeriche di gioco da riscattare e non è necessario un antivirus per controllare il contenuto (puramente digitale) dell’acquisto.
L’unico rischio è che una chiave non funzioni e, come detto sopra, esiste la possibilità di aprire una controversia nel caso in cui questo accada.

5. Perché alcune chiavi di G2A non funzionano

Anche se capita di rado (essendoci 5 milioni di acquirenti all’anno) è possibile che una key acquistata non funzioni o smetta di funzionare. Il problema è che il rivenditore ha ottenuto le chiavi in modo illegale, per esempio usando delle carte di credito rubate. L’utente finale (noi che acquistiamo la key) non ha alcun diritto di usare una chiave di gioco illegale che ha acquistato da uno di questi rivenditori e lo sviluppatore può bloccarla (anche in seguito).

6. Lo store di G2A e metodi di pagamento

Il sistema di pagamento è denominato “G2A Pay” ed è presente al momento di completare un ordine di chiave di gioco.metodi di pagamento per g2a

G2A attualmente supporta ben 11 metodi di pagamento per poter acquistare la tua key del gioco:

  • PayPal (pagamento singolo ordine)
  • PayPal 1-Click (pagamento automatico pre-autorizzato)
  • Carte di credito/debito (inclusa Postepay)
  • PaySafeCard
  • Skrill
  • Bitcoin
  • Neteller
  • UnionPay
  • Bonifico bancario

Consigliamo di utilizzare sempre PayPal per i pagamenti per non inserire alcun dato sensibile e portare a termine il pagamento nel modo più veloce. In alternativa usate una carta prepagata come la Postepay.

Il sistema scelto, verrà memorizzato nello speciale portafoglio di G2A, pronto per essere riutilizzato al momento di un acquisto successivo.

7. G2A Shield e protezione sugli acquisti

Quando acquistiamo su G2A abbiamo un sistema di protezione aggiuntivo che ci tutela in caso dovessi avere dei problemi come una key che non funziona o che non ci viene inviata proprio via mail.

Questo sistema di protezione è denominato “G2A Shield” è una sorta di assicurazione aggiuntiva da pagare a parte al momento di concludere l’ordine. Nel carrello degli acquisti è presente la voce “G2A Shield” per avviare il calcolo basato sul prezzo e il totale aggiornato.G2A Shield

Con la protezione attiva, nel caso in cui la key di un gioco non funzioni o se non si riceve nulla dal reseller, sarà sufficiente contattare l’assistenza G2A. Accertata la frode verrà effettuato il rimborso della somma che avete speso per l’acquisto. L’assistenza clienti è disponibile in una pagina dedicata: Assistenza G2A

8. Rimborsi per le chiavi acquistate sul sito G2A

Nel caso in cui si è acquistata due volte la stessa chiave oppure nel caso in cui sia stata acquistata per una piattaforma errata, è possibile chiedere il rimborso all’assistenza.
Diciamo che il rimborso è sempre possibile se non si è visualizzata la chiave del gioco. In caso la key sia stata mostrata (e quindi potenzialmente copiata per l’utilizzo), l’unica soluzione resta quella di rivenderla sul marketplace g2a a nostra volta.

9. Altri siti simili a G2A

Lo store G2A non è l’unico presente sul mercato online dove poter reperire key di giochi a buon prezzo. Esistono alcune alternative ugualmente valide ma meno conosciute.
Tra le alternative che potete considerare possiamo citare Kinguin, G2Play e lo store GOG; quest’ultimo ha un funzionamento simile a Steam in quanto rivenditore di chiavi direttamente collegato con gli sviluppatori.