Come vedere in streaming le Olimpiadi 2021 dall’estero

Le olimpiadi sono un grandissimo evento sportivo internazionale, atleti di moltissime nazionalità si sfidano in appassionanti gare. Senza dubbio è un appuntamento che ogni appassionato di sport che si rispetti non si vuole perdere, magari anche per fare il tifo per i nostri colori. Ma, come coloro che risiedono all’estero sanno già, non è sempre agevole vedere le gare.

I diritti infatti, non sono sempre gestiti alla stessa maniera, quindi a volte le gare non sono disponibili in chiaro. Inoltre, visto il densissimo calendario dell’evento, ogni paese ed ogni rete televisiva privilegia le gare che vedono avvantaggiati i propri atleti. Infine, la telecronaca ovviamente non è nella nostra lingua e ciò, per alcuni, può far perdere una parte del fascino e del pathos di alcune delle gare.

In questo articolo vedremo tutti i modi per vedere le gare olimpiche attraverso i canali italiani. Per vincolo di legge infatti, in Italia, alcuni eventi sportivi fra cui le olimpiadi devono essere trasmessi in chiaro. Tradizionalmente è il nostro servizio pubblico, quindi la RAI a trasmettere tutte le gare delle Olimpiadi di Tokyo 2021.

I metodi per vedere in streaming le Olimpiadi 2021 all’estero

I metodi per vedere in streaming le olimpiadi 2021 all'estero

Come avrà notato chi è abituato ad andare all’estero, se ci si connette al sito Rai Play, il servizio ci informa che non è disponibile al di fuori dei nostri confini (messaggio: RAI detiene i diritti per lo streaming del contenuto esclusivamente per connessioni dall’Italia).

Tutto ciò avviene perché rileva che l’indirizzo IP da cui si è connessi non è italiano. Si tratta di un tipico blocco territoriale.

Fornirsi di un indirizzo IP italiano durante la navigazione sul sito è l’unico modo per ingannare il servizio e utilizzare una VPN risulta essere il modo migliore per fare questa operazione. Una Virtual Private Network infatti, per la sua architettura, vi permette di aggirare i blocchi territoriali.

I migliori metodi gratuiti

Le gare come abbiamo detto saranno trasmesse sui canali Rai, eccone i link aggiornati per la visione all’estero (non sono molto affidabili purtroppo). Passano attraverso un servizio di proxy gratuito.

Inoltre abbiamo dedicato un apprezzato articolo a come vedere i canali Rai all’estero.

Ovviamente, i gestori dei servizi si sono resi conto ben presto dei trucchetti, quindi spesso i proxy smettono di funzionare e gli indirizzi IP dei server servizi VPN gratuiti come Hola VPN vengono bloccati.

Allo stesso modo, non funziona più il comodo addon di Kodi KLTV che permetteva di vedere i canali italiani all’estero abbastanza agevolmente.

Quindi, ad oggi, se si vuole essere certi di poter vedere i canali italiani all’estero, conviene rivolgersi alle VPN.

I migliori metodi a pagamento per vedere olimpiadi fuori dall’Italia

La situazione cambia completamente, se si investe una modesta cifra in un buon servizio VPN a pagamento. Questi servizi, garantiscono server italiani veloci con indirizzo IP rinnovato spesso in modo da permettere l’accesso a siti e servizi italiani normalmente non disponibili all’estero.

Sarebbe infatti fastidiosissimo essere interrotti durante la visione di una gara, per problemi di buffering (caricamento) o ancora peggio perché l’IP del server è stato bloccato. Queste sono tutte cose di cui non si deve preoccupare chi sceglie un buon servizio VPN.

In caso di improbabili problemi con RaiPlay, potrebbe valer la pena provare anche con RSI; Il servizio pubblico della Svizzera italiana dovrebbe avere i diritti delle Olimpiadi 2021 anche se non ha ancora pubblicato i palinsesti. Quindi dovrebbe permettere di seguire le gare con telecronaca nella nostra lingua. Ovviamente, per vedere i canali di RSI (LA1 e LA2) dal portale, occorre connettersi al server svizzero del servizio VPN che avete scelto.

Quindi per sintetizzare, accedere al servizio VPN di propria scelta e:

  • connettersi al server italiano e poi accedere alle dirette di RaiPlay ( Rai 1 HD, RAI 2 HD, RAI 3 HD, RAI Sport 1, Rai Sport 2);
  • connettersi al server svizzero, e poi accedere alle dirette del sito RSI (LA1 e LA2).

I migliori servizi che vi indichiamo in questa lista, sono quelli che, dalle nostre prove, hanno mostrato di avere ottimi server italiani che non vengono rilevati dai portali:

1. Express VPN

Express VPN Canali Italiani

Questo è un altro servizio VPN di altissima qualità. Offre moltissimi server ed è considerato il massimo per aggirare i blocchi territoriali. Inoltre, si fanno vanto di permettere l’accesso a tutti i servizi italiani dall’estero. Express VPN offre un’altissimo grado di sicurezza coniugato con ottime prestazioni. Potete saperne di più consultando la nostra recensione dedicata a Express VPN.

2. CyberGhost VPN

CyberGhost VPN: torrent

Si tratta di un vero servizio VPN top. E’ leggermente più costoso della media ma il rapporto qualità prezzo è altissimo. Propone tanti server tutti molto veloci, massima sicurezza, e dalle nostre prove è risultata una delle migliori anche nel supporto clienti. Inoltre, è semplice da utilizzare e completamente tradotta nella nostra lingua. Potete saperne di più consultando la nostra apprezzata recensione dedicata a CyberGhost.

3. PrivateVPN

PrivateVPN banner

Anche questo servizio VPN è di fascia alta. Tutto ciò si traduce in una maniacale attenzione per la sicurezza, in tanti ed ottimi server con banda larga sparsi ovunque per il globo. Private VPN è un’ottima soluzione per aggirare i blocchi territoriali, e vedere senza problemi i canali italiani. Vi invitiamo quindi a consultare la nostra recensione dedicata a PrivateVPN.

Infine, vi invitiamo a consultare il nostro approfondimento sui migliori servizi VPN per vedere i canali italiani all’estero.

Proscenic Promo