Streaming mondiali 2018: tutti i modi per vederli

L’evento calcistico che vede le nazionali di tutto il pianeta sfidarsi per la coppa è iniziato. Quindi in questo articolo tratterremo di tutti i modi con cui sarà possibile vedere in streaming le partite del torneo, sul vostro Pc, Smartphone, tablet o SmartTV.

Vedere in streaming le gare, è davvero comodo, e si può farlo davvero ovunque, basta avere con sé uno smartphone e una tariffa con molti dati a disposizione, oppure una rete WiFi e cui collegarsi.

Questi mondiali, anche causa dell’esclusione del nostro paese, saranno visibili completamente in chiaro sui canali Mediaset, per sapere il calendario e la rete specifica vi invitiamo a consultare il nostro approfondimento dedicato.

Ecco un rapido indice del nostro articolo:

Vedere le partite dei mondiali in streaming

Visto che sono disponibili in chiaro è davvero semplicissimo per tutti vedere le partite in streaming in modo legale, con telecronaca nella nostra lingua e senza violare i diritti di alcuno.

Vedere i canali di Mediaset in streaming, e quindi anche le gare, è semplicissimo basta collegarsi a questo sito e fare partire il canale della diretta (le gare verranno trasmesse su Canale 5, Italia 1 e Canale 20).

Da portale Web non serve alcuna registrazione per godersi le partite, basta collegarsi alla pagina, selezionare il canale, sorbirsi le pubblicità (bisogna di solito disabilitare gli adblock, se no lo streaming non partirà) e infine godersi la partita.

Streaming mondiali 2018

Un’altra comoda soluzione per vedere i mondiali in streaming consiste nell’utilizzare l’app di Mediaset On Demand, che è disponibile per Android, iOS e Windows. Per vedere i contenuti dalle app vi servirà la registrazione a Mediaset.it fortunatamente è semplice, il login tramite Facebook al momento non pare funzionante.

Un altro metodo, che probabilmente è il più comodo per chi possiede un TVBox o una SmartTV, consiste nell’utilizzo di una delle affidabili liste IPTV gratuite disponibili in rete, che contengono solo i canali in chiaro. Ne abbiamo già parlato nel post dedicato alle liste IPTV gratis.

Le liste, ovviamente, non hanno pubblicità e registrazioni, per funzionare hanno bisogno solo di essere inserite in un client IPTV.

Nessuna di queste soluzioni funziona lontano dai nostri confini, quindi se andate all’estero vi tocca o seguire le gare sulla tv locale, ovviamente con telecronaca nella lingua del luogo, oppure tentare di aggirare i blocchi territoriali per vedere le partite in streaming.

Vedere le partite del mondiale in streaming all’estero

Vedere le gare in streaming come avete potuto notare è molto semplice dall’Italia. Lo stesso non si può dire se vi allontanate dai patri confini. Ma i blocchi territoriali fortunatamente sono aggirabili.

Se siete all’estero per un breve periodo e vi piace seguire i canali italiani vi consigliamo di consultare il nostro articolo dedicato. Se invece il vostro soggiorno lontano dal nostro paese non è occasionale, e vi piace seguire la TV italiana (anche per sentire aria di casa), vi consigliamo di dotarvi di un buon servizio VPN. I servizi VPN permettono di aggirare ogni blocco territoriale, permettendo di far apparire tutto il vostro traffico (quindi anche lo streaming) come proveniente da un server posto fisicamente in Italia.

Dotarsi di una buona VPN, quindi, è il modo migliore di continuare ad usufruire all’estero di tutti i servizi che utilizzavate a casa.

Atri metodi per vedere i canali su cui sono trasmesse le partite all’estero sono la lista IPTV di PandaSat e l’ottimo addon di Kodi KLTV.

Abbiamo approfondito tutti questi metodi nell’articolo dedicato a come vedere i canali di Mediaset in streaming anche all’estero.

Streaming dei mitici mondiali 2006 su Netflix

Per i tifosi azzurri che ancora non hanno superato il trauma della mancanza della nostra nazionale dalla manifestazione, Netflix permette di rivivere le indimenticabili emozioni del 2006. Sul noto portale di streaming da qui al 15 Luglio verranno rese via via disponibili le partite del nostro vincente percorso mondiale. Si inizia con Italia-Ghana, per finire con la mitica finale di Berlino.

Il nostro approfondimento su come vedere i mondiali in streaming si è concluso, non possiamo che lasciarvi augurandovi buon divertimento.

Please wait...