Lovoo: cos’è e come funziona

Tutti cerchiamo qualcuno che ci corrisponda, che sia la nostra metà, qualcuno da conoscere e con cui avere una relazione o un semplice incontro. Prima, tutto ciò poteva avvenire solo fra persone fisicamente vicine, e magari nei luoghi di incontro (discoteche, pub, bar, piazze o spiagge). Oggi la situazione è diversa, ed è possibile anche conoscersi tramite app. Questo è il caso di Lovoo, un’app dedicata a coloro che cercano la propria anima gemella in rete.

Questa app per incontri in tempo reale è nata in Germania nel 2011, e ad oggi in Italia è una delle più frequentate. Per questa ragione abbiamo scelto di dedicare un post a cosa è Lovoo e a come funziona.

Come funziona Lovoo? E’ davvero gratis?

Lovoo funziona in modo molto simile ad analoghi servizi di dating online, come Badoo, Bumble, Tinder e OKCupid. Quindi ogni utente ha la possibilità di creare un proprio profilo in cui si descrive, ed ha la possibilità di vedere le ragazze o i ragazzi vicini alla propria posizione.

Il servizio nella sua versione base è gratuito, senza spendere niente si può:

  • visualizzare ogni profilo;
  • inviare like;
  • inviare messaggi.

Per accedere invece ad alcune funzioni, come vedere chi lascia un like o chi visita il vostro account bisogna utilizzare dei crediti. Dopo l’iscrizione e ad ogni giorno di accesso ne riceverete (pochi) nuovi gratuitamente. I crediti possono essere comprati in pacchetti tramite acquisti in app.

Se non si vuole essere limitati in alcun modo, invece, tocca utilizzare un abbonamento VIP. Esistono abbonamenti VIP con prezzi differenziati (più sono lunghi, minore è il costo per singolo mese):

  • un mese costa 11.99€;
  • tre mesi costano 24.99€;
  • sei mesi costano 42.99€;
  • un anno costa 69.99€.

E’ possibile avere Lovoo VIP (o Premium) gratis?

La risposta è purtroppo, no. Fino a qualche anno fa l’Amazon App Store tramite l’iniziativa Underground, offriva le versioni premium di alcune app completamente gratis, fra queste c’era anche Lovoo VIP. Bastava scaricare Amazon Underground e avere così diritto a Lovoo VIP senza scucire un centesimo. Di fatto gli utenti VIP è come se avessero crediti infiniti, visto che, come abbiamo detto, non sono soggetti ad alcuna limitazione.

Purtroppo, Amazon Underground ha chiuso e quindi non è più possibile avere Lovoo VIP gratis. Inoltre, vi invitiamo a diffidare di siti e servizi che promettono di regalarvi crediti, sono tutti ingannevoli, non funzionano affatto e mettono a grave rischio la vostra privacy.

Scaricare Lovoo

Lovoo è disponibile come app per dispositivi mobili e sotto forma di sito web. Potete scaricare l’app gratis dal Play Store e App Store.

Alla versione Web si può accedere, sempre gratis, da questo indirizzo.

Come registrarsi al servizio

La registrazione è sempre gratuita, basta aprire l’app o il sito Web e seguire la rapida procedura guidata. Al primo avvio infatti, vi sarà chiesto di accedere con le vostre credenziali o di effettuare la registrazione.

Per registrarsi, ci sono tre strade:

  • utilizzare il vostro indirizzo email;
  • sfruttare la registrazione tramite i social network con Facebook;
  • collegando il vostro account Google.

La prima strada è leggermente più lunga, visto che dovrete fornire manualmente voi i dati richiesti all’app. Le altre vie invece sono semplificate e sarà l’applicazione a prelevare da sola tali dati dai vostri account.

Noi per ragioni di semplice privacy, vi consigliamo la prima strada, così da avere il massimo controllo sui singoli dati inseriti riguardanti la vostra persona.

Per completare la procedura sarà sufficiente accedere alla casella di posta elettronica che avete inserito per confermare il tuo indirizzo. La conferma è semplice, basta cliccare sul link apposito presente nella mail che il team del servizio vi ha inviato.

Come si usa Lovoo

Dopo aver effettuato la registrazione e aver sistemato il vostro profilo (un buon profilo è il miglior modo per ottenere risposta), passiamo a parlare del punto focale dell’app, cioè come incontrare persone.

Il metodo più rapido per trovare altri utenti interessanti e magari interessati, è utilizzare la funzione “Vicino a te” che tramite il GPS mostrerà le persone connesse vicine alla vostra posizione. Per utilizzarla basta premere sull’icona in basso con più cerchi concentrici. La pagina dell’app mostrerà tutte le ragazze e i ragazzi che hanno inserito la posizione vicino la vostra.

La scheda “Live” è nuova e permette di partecipare a delle live video chat pubbliche (in caso di comportamenti non consoni si rischia il ban), così da poter chiacchierare semplicemente in video.

Poi c’è la scheda “Match”, questa somiglia a Tinder, molte ragazze o ragazzi vi verranno proposte in maniera casuale e potrete scegliere, se siete interessati a voler mettere un like o se non lo siete a procedere oltre (premendo sul pulsante a forma di X), oppure se volete, inviare un messaggio (tramite l’apposita icona centrale). Tramite il “Gioco dei Match” potrete aumentare la visibilità del vostro profilo e quindi di aumentare le vostre probabilità.

L’app infine permette di iniziare a chattare inviando un messaggio diretto alle ragazze o ai ragazzi di vostro interesse. Per sapere di più su di loro, potete visualizzare i profili, dove troverete tante valide informazioni per poter rompere il ghiaccio più facilmente.

Alternative a Lovoo?

Se questo servizio non vi ha convinto, potete cercare di avere più fortuna negli altri, come:

  • Onlovee;
  • Tinder;
  • SKOUT;
  • Badoo;
  • Bumble;
  • OKCupid;
  • Adotta un ragazzo.

Onlovee di recente riceve buoni commenti, forse è ad oggi la piattaforma italiana con più utenti e meno fake, per questo la abbiamo posizionata al primo posto. Se cercate l’amore in rete vi invitiamo a consultare il nostro approfondimento sui migliori siti di incontri.