Firefox Send: cos’è e come funziona

Il browser Mozilla Firefox è ancora la soluzione preferita da molti per navigare in rete. La fondazione che sviluppa il progetto è sempre stata molto attenta alle esigenze degli utenti. Da questa attenzione è nato Firefox Send, un servizio di file sharing gratuito crittografato, pratico, rapido e sicuro. Si tratta di un’ottima soluzione che consente di condividere file di grosse dimensioni che non possono essere inviate normalmente come allegato ad una mail.

Firefox Send

Dopo una prima fase beta, dal 2017 Firefox Send è disponibile al pubblico. Permette con un click di scambiare file pesanti fino a 2,5 GB se si ha un account Mozilla (che è completamente gratis). In assenza di registrazione si possono scambiare file grandi fino a 1 GB.

Un’altra caratteristica per cui il servizio è degno di attenzione è la grande sicurezza, lo scambio di file avviene tramite crittografia end-to-end (con algoritmo AES-GCM-128 bit) e c’è la possibilità di scegliere: il numero di download (da 1 a 100), il tempo di validità del link (da 5 minuti fino a 7 giorni come su Snapchat) e di proteggere il file scambiato tramite password (che bisognerà comunicare a parte a chi intende scaricare il file).

Send lets you share large files in one step - send.firefox.com

Come funziona Firefox Send

Per prima cosa c’è da precisare che il servizio funziona in maniera identica su ogni browser desktop e mobile (quindi non solo Firefox, ma anche Chrome, Opera, Edge e Safari). Basta collegarsi alla pagina del servizio per utilizzarlo. Su Android è anche disponibile un comodo client beta del servizio, si trova gratis su Play Store.

Per sfruttare davvero al massimo Firefox Send si consiglia di registrarsi. Creare un account è completamente gratuito e rapido, dovete semplicemente andare nella pagina principale del servizio cliccare su “Accedi“, quindi inserire la mail che si vuole utilizzare per accedere e premere sul pulsante blu “Avanti“.

Firefox Send: creare account

Se la mail non è stata in precedenza utilizzata per un altro account si verrà reindirizzati nella pagina in cui si potranno inserire i dati per completare la registrazione (la password, e la nostra età), quindi si potrà cliccare su “Crea Account“. Per concludere la registrazione toccherà entrare nella mail inserita e premere sul link di conferma ricevuto.

Firefox Send: home

L’utilizzo del servizio è davvero immediato, per cui sarà sufficiente:

  • collegarsi alla sua pagina;
  • se si dispone di un account fare l’accesso, per aumentare il limite per file, se il limite da 1 GB non vi da fastidio potete anche saltare questo punto;
  • quindi sulla pagina principale si possono caricare il file da condividere in due modi, per semplice trascinamento, oppure cliccando sul pulsante “Seleziona i file da caricare”;
  • una volta selezionati i file nella schermata successiva si può scegliere il periodo di validità, il numero di download e se inserire una password;Firefox Send: caricamento file
  • quindi una volta selezionate le opzioni più adatte alle proprie esigenze, premere sul pulsante “Carica“;
  • quando sarà finito l’upload dei file da noi scelti, ci verrà fornito il link (se abbiamo scelto di condividere più file in una sola soluzione saranno compressi in un archivio).

Firefox send: link

Il link potrà quindi essere condiviso a nostro piacimento con le persone che devono scaricare il file.

Migliori alternative a Firefox Send

Questa di Mozilla non è di certo l’unica valida soluzione per scambiare file voluminosi  velocemente e in sicurezza, altre alternative da prendere in considerazione sono:

  • TransferXL, si tratta di un portale davvero comodo che permette di inviare fino a 100 GB di dati;
  • WeTransfer, è un’altra soluzione potente che permette di inviare file di dimensione fino a due GB;
  • SendFile, si tratta di un altro servizio che permette di inviare fino a 18 GB di dati.

Per scoprire nel dettaglio il funzionamento di queste e conoscere altre valide soluzioni, vi invitiamo a consultare il nostro approfondimento sui migliori servizi per inviare file di grandi dimensioni.