Come localizzare un cellulare gratis senza essere scoperti

In questo articolo vedremo come localizzare un cellulare, operazione utilissima in molteplici casi per salvaguardare i propri cari da una serie di pericoli. Basta pensare a un figlio che frequenta brutte compagnie e non comprende ancora i pericoli che lo circondano o a un anziano affetto da varie problematiche dovute all’avanzata età, che ha avuto già qualche problema nel ritrovare la via di casa.

Inoltre può essere un’ottima precauzione anche per noi stessi, per rintracciare un cellulare rubato o perso, dove sono conservati sopra tutti i nostri dati personali (contatti, foto e video), oltre al valore stesso dello smartphone. Per porre rimedio a questo problema, è possibile utilizzare serviziapp per localizzare un cellulare, per sapere la posizione esatta o quanto meno l’ultima posizione del proprio telefono o dei familiari che si vuole monitorare.

Di seguito trovate le migliori app disponibili sia per smartphone Android che iOS (Apple), ottime anche per localizzare un tablet, sempre in modo totalmente gratuito.

Facciamo una doverosa premessa, ovvero, per localizzare un cellulare senza essere scoperti, su iPhone si può fare in modo più agevole con le applicazioni che sto per consigliarti, mentre su Android è necessario avere una versione del sistema operativo inferiore a Android 7.0, o usare un’app di controllo parentale, come Famisafe o Qustodio, di cui abbiamo parlato negli articoli appena linkati, alcune delle quali hanno un breve periodo gratuito e successivamente sono a pagamento.

Come localizzare un cellulare Android

In questa prima sezione vedremo come localizzare smartphone Android. Oltre all’app nativa di Google (Find my Device), esistono fortunatamente tante alternative presenti sul playstore per scoprire la posizione di un cellulare, che abbiamo elencato qui sotto.

Trova il mio dispositivo (Android)

Per iniziare con qualcosa di potente ma semplice ti consiglio di usare un’applicazione sviluppata da Google, ovvero Trova il mio dispositivo (originariamente chiamata Find My Device); il vantaggio di questo servizio è che utilizza l’account Google per rintracciare gli smartphone associati.

Per utilizzarla hai due modi:

  • usare l’app da un altro smartphone con il tuo account Google
  • oppure utilizzare il servizio online su qualsiasi browser Web per PC.

Se ti serve l’app puoi scaricarla gratis dal link qui in basso.

DOWNLOAD APP | Trova il mio dispositivo

Programmi per localizzare cellulari

Di seguito trovi il sito web per localizzare il telefono sulla mappa:

LINK SITO | Trova il mio dispositivo

Qui sotto, ecco come appare la mappa per localizzare il proprio dispositivo. A lato inoltre ci sono le voci che danno la possibilità di riprodurre un audio, bloccare il dispositivo o resettarlo.

sito Trova Il Mio Dispositivo

Effettua l’accesso con l’account Google utilizzato sullo smartphone e controlla sulla mappa la geo-localizzazione del dispositivo. Affinché funzioni è necessario che il telefono da localizzare sia acceso e connesso alla rete WiFi o che sia connesso in LTE o 3G, il resto verrà da sé.

Non devi installare nulla sul dispositivo da localizzare, i servizi Google integrano il servizio di geo-localizzazione. Nel dubbio assicurati che nelle Impostazioni del tuo smartphone > Sicurezza-> Trova il mio dispositivo sia spuntata la voce e lo stato sia su “On” , come indicato nell’immagine qui sotto.

Trova Il Mio Dispositivo Attivazione Smartphone

Ora direttamente dal link citato precedentemente, inserendo il tuo login e password google potrai localizzare il cellulare, farlo squillare, bloccarlo e cancellare i dati.

Altri articoli che potrebbero interessarti: I migliori navigatori android


Life360 – Localizzatore GPS per Famiglia (Android)

Con quest’app per cellulare Android, puoi localizzare tutti i tuoi famigliari su una comoda mappa, così da sapere sempre dove si trovano. Puoi scaricare quest’app dal seguente link.

DOWNLOAD | Life360 – Localizzatore GPS per Famiglia

Programmi per localizzare cellulari

Per poter funzionare l’app deve essere installata su tutti i dispositivi famigliari, al resto ci penserà lei. Con quest’app puoi impostare un punto d’arrivo e ricevere una notifica quando il figlio giunge a destinazione, chattare con gli altri membri della famiglia ed inviare la posizione del telefono in tempo reale.

Potrebbe sembrare un po’ troppo invasiva, ma con i tempi che corrono è fondamentale sapere se i figli minorenni sono al sicuro. L’app è gratuita ma offre dei servizi estesi a pagamento, ma puoi provare tutte le funzionalità dell’app gratis per 30 giorni.


Trova Telefono (Android)

Un’altra app semplice che puoi utilizzare per localizzare cellulari è Trova Telefono, disponibile gratuitamente dal seguente link.

DOWNLOAD | Trova Telefono

Si usa in maniera simile all’app vista poco fa: si installa su tutti i dispositivi da localizzare e permette di visualizzare la posizione in una comoda mappa.

Programmi per localizzare cellulari

Puoi così localizzare cellulari con estrema facilità, basta che i dispositivi siano connessi e abbiano l’app in auto avvio (controlla attentamente le impostazioni di risparmio energetico previste dallo smartphone).

Come localizzare iPhone di nascosto

Trova il mio iPhone (dispositivi Apple)

Se hai un dispositivo Apple e vuoi localizzarlo, questa è la migliore app, inutile provarne altre, anche perché questa ti permetterà di farlo di nascosto. Ti basterà avere i dati per accedere all’account iCloud ed accertarti che il servizio dedicato per localizzare sia attivo sul tuo iPhone.

Altri articoli che potrebbero interessarti: Come bloccare l’iPhone perso o rubato.

Prima di tutto configura il tuo iPhone recandoti in Impostazioni -> [nome utente] -> iCloud o Impostazioni-> iCloud.
Inserisci le credenziali del tuo ID Apple per proseguire nella schermata di iCloud; ora scorri in basso finché non trovi la voce Trova il mio iPhone e attivala (comparirà Sì affianco alla voce).

Programmi per localizzare cellulari

Ora che l’iPhone è configurato puoi localizzarlo visitando la seguente pagina Web ed inserendo le credenziali usate per iCloud.

LINK | iCloud

Programmi per localizzare cellulari

Una volta effettuato il login, visualizzerai la posizione esatta del tuo dispositivo, come nell’esempio qui sotto, con la possibilità di effettuare uno zoom sulla mappa.

Trova Il Mio Iphone

Come localizzare uno smartphone Samsung

Find My Mobile

Se vuoi localizzare un telefono Samsung, oltre ai servizi Android precedentemente elencati, puoi utilizzare il servizio dedicato di Samsung. Visita il seguente link per accedere al servizio Samsung.

LINK | Find my Mobile

Programmi per localizzare cellulari

Ora accedi con l’account Samsung su cui hai registrato il dispositivo e localizzalo; il dispositivo comparirà sulla mappa (se acceso e connesso alla rete).

Non hai ancora un account Samsung e non hai configurato questo servizio di localizzazione? Il tasto Preparazione presente nella home del servizio ti aiuterà a configurare lo smartphone Samsung.

Apri il menu Impostazioni-> Sicurezza e clicca su Trova dispositivo personale.
Ti verrà chiesto di creare un account Samsung o utilizzarne uno già configurato (utile se hai avuto già dispositivi Samsung in passato).
Al termine della creazione o associazione dell’account attiva Controlli remoti per utilizzare il servizio online.

Spero di averti aiutato, con tutte le soluzioni qui sopra proposte, a capire come localizzare un cellulare nel modo più congeniale alle tue esigenze, in modo da tutelare una persona cara, da eventuali pericoli.

Proscenic Promo