Come spegnere modem o router ad orari precisi o di notte

Ancora oggi diverse persone considerano il modem pericoloso per la loro salute a causa delle onde elettromagnetiche emesse dalle antenne Wi-Fi, nonostante l’ISS (l’Istituto superiore della sanità) abbia inserito tale credenza tra i falsi miti da sfatare. Non solo, anche l’OMS (l’Organizzazione Mondiale per la Sanità) ha affermato come ad oggi non ci siano evidenze scientifiche di possibili danni alla salute dovuti all’esposizione a campi elettromagnetici generati da sistemi di comunicazione Wi-Fi.

Pubblicità

Se le rassicurazioni di ISS e OMS non dovessero convincerti, ti farà senz’altro piacere sapere che è possibile spegnere il modem di notte o in qualsiasi momento della giornata: è sufficiente agire tramite le impostazioni del router o, più semplicemente, premere il pulsante power dell’apparecchio (i modelli più avanzati consentono di gestire l’accensione/spegnimento direttamente dallo smartphone tramite un’apposita app).

Che sia per eccesso di prudenza in tema di salute, o per evitare che altre persone accedano alla tua rete Internet quando sei fuori casa, in questo articolo ti spieghiamo come spegnere il modem router ad orari precisi o di notte.

Nota: per la nostra prova abbiamo usato il modem TIM Hub, lo stesso che i nuovi clienti TIM ricevono a casa dopo l’attivazione di un’offerta Fibra.

Come spegnere il modem tramite le impostazioni Wi-Fi

Per spegnere il modem Wi-Fi di notte basta modificare le impostazioni del router così da attivare lo spegnimento automatico in una fascia oraria precisa.

Per accedervi è sufficiente che ti colleghi alla pagina di configurazione della rete Wi-Fi: di solito l’url da inserire nella barra di navigazione Internet è http://192.168.1.1, dopodiché si esegue il login con le proprie credenziali di accesso (se fino ad oggi non hai apportato alcuna modifica, username e password corrispondono a quelle riportate nel retro del modem).

Modem Wifi Login

Pochi secondi dopo aver premuto il tasto “Login”, avrai accesso alla schermata principale di configurazione del modem.

Modem Wifi Schermata Iniziale

Ora non ti resta che accedere alle impostazioni Wi-Fi: la sezione di riferimento può avere nomi diversi a seconda del modello in uso, nel nostro caso dobbiamo pigiare su “Rete locale”, per poi fare clic su “WLAN”.

Modem Wifi Rete Locale Wlan

Nella schermata successiva premi sul tab “Wi-Fi Scheduler” per programmare lo spegnimento automatico del Wi-Fi di notte o ad orari precisi, nel caso per esempio tu voglia disattivare la rete Internet quando sei fuori casa per lavoro.

Modem Wifi Scheduler

Sotto la voce “Time Policy” aggiungi un segno di spunta su “On” accanto a “Wi-Fi Scheduler”, quindi seleziona uno o più giorni in cui vuoi spegnere il router di notte (oppure lascia il segno di spunta accanto a “Ogni giorno” se intendi spegnere il modem tutti i giorni della settimana), dopodiché imposta l’intervallo di tempo da te desiderato (di default il nostro modem prevede lo spegnimento dalla mezzanotte alle sei del mattino).

Infine, mantieni l’opzione “Wi-Fi Radio Off” accanto ad “Azione”, in modo da confermare che vuoi disattivare il segnale Wi-Fi all’orario da poco programmato. Per rendere effettiva la modifica, non ti resta che pigiare sul tasto “Applica”.

Come Spegnere Modem Wifi Tramite Impostazioni

Volendo, puoi anche applicare la regola al contrario: non devi far altro che selezionare l’intervallo di tempo per cui vuoi che il modem resti acceso e selezionare accanto ad “Azione” la voce “Wi-Fi Radio On”.

Come spegnere il modem tramite tasto fisico o app

Un altro modo per spegnere il modem prima di andare a dormire o quando si esce di casa prevede la semplice pressione di un tasto fisico. Nella maggior parte dei casi, il tasto che consente di spegnere il router è identificato con la scritta “Wi-Fi”, “WLAN” oppure “On/off”.

Se a casa hai il modem TIM Hub, per spegnerlo manualmente ti basta pigiare sul tasto “On/off” posizionato sul retro dell’apparecchio accanto alla scritta “Reset”. Inoltre, nulla ti vieta di scollegare direttamente il modem dalla corrente staccando la presa elettrica.

Anche se si tratta di un’azione più immediata rispetto alla precedente, ti suggeriamo di preferire la prima per almeno due motivi:

  • una volta che attivi lo spegnimento automatico la prima volta, non dovrai più metterci mano, a meno che non voglia apportare delle modifiche alla fascia oraria indicata in precedenza; dunque, se è vero che lo spegnimento manuale è un’operazione più veloce nel breve termine, sul lungo periodo lo spegnimento automatico si conferma una soluzione migliore.
  • se decidi di spegnere il modem Internet tramite il tasto fisico, ogni volta ti devi ricordare di farlo. Purtroppo però la memoria può giocare brutti scherzi, per questo motivo nessuno ti assicura che ricorderai di spegnere il router tutti i giorni della settimana o nei giorni prestabiliti. Per evitare ciò, è preferibile impostare lo spegnimento automatico.

Nota: i modem più evoluti, quelli cioè in commercio negli ultimi anni, hanno reso superfluo l’utilizzo dei tasti fisici, dal momento che possono essere gestiti comodamente tramite app. Per maggiori informazioni a riguardo dai un’occhiata alla nostra guida d’acquisto sui migliori router Wi-Fi.

Come spegnere il modem tramite presa elettrica e timer

Se il modem non dispone della funzionalità spegnimento automatico e desideri un’alternativa migliore allo semplice spegnimento manuale tramite tasto fisico, puoi prendere in considerazione l’acquisto di una presa elettrica con timer per spegnere il router di notte o ad orari precisi.

Il funzionamento è molto semplice: in base all’orario programmato tramite una ghiera o un display digitale (dipende dal modello che acquisti), la presa smetterà di alimentare il modem, che a quel punto si spegnerà. Questo tipo di presa funziona anche al contrario: ciò significa che puoi impostare la fascia oraria entro cui vuoi che la presa elettrica trasferisca corrente al modem.

Le prese elettriche con timer sono in vendita sia nei negozi fisici che online. Per una panoramica sui migliori modelli attualmente disponibili, ti suggeriamo di consultare la pagina di Amazon a loro dedicata. In alternativa, valuta l’acquisto di una delle tre seguenti prese elettriche:

Electraline 58114 Mini Programmatore Timer Meccanico Giornaliero
  • Massimo 48 programmi on/off giornalieri
  • Intervallo di programmazione 30 minuti
  • Mini timer meccanico giornaliero
ExtraStar Timer Presa Elettrica
  • GIRARE QUALSIASI APPARECCHIO IN UN PRODOTTO A TEMPO AUTOMATICO】 - Controllare automaticamente i ...
  • 【PROTEGGI LA TUA CASA DAI CRIMINALI CON FACILE AUTOMAZIONE DOMESTICA】 - Vai in vacanza con la " ...
  • 【FACILE DA USARE SEMPLICEMENTE IMPOSSIBILE E DIMENTICARE】 - Basta impostare il timer plug-in 24 ...
Ratel Presa Temporizzata Elettronica Digitale
  • Programmazione 24 ore / 7 giorni: fino a 10 diversi programmi on/off al giorno. Ogni programma ...
  • Risparmio energetico: accensione e spegnimento automatico di lampade, luci di Natale, ventilato ...
  • Modalità di progettazione casuale anti-abbagliamento: utile misura di sicurezza – offre un'opzi ...

Conclusioni

La nostra guida su come spegnere il modem router Wi-Fi di notte o ad orari precisi termina qui. Come abbiamo visto, la soluzione più intelligente è agire tramite le impostazioni Wi-Fi del modem, volendo però si può anche spegnere il router pigiando sul tasto power.

In alternativa, puoi scegliere di acquistare una presa elettrica con timer, in modo così da rendere più smart la tua abitazione. A proposito di questo, ti invitiamo alla lettura del nostro approfondimento sui campanelli, prese elettriche e serrature da usare in una casa domotica.

GiardiniShop