Come disdire Netflix

Se la serie TV per cui avevi attivato l’abbonamento Netflix è terminata e non avendo trovato altri contenuti interessanti, vuoi effettuare la disdetta, per fortuna, rispetto ad altre piattaforme di film e serie in streaming, il colosso americano consente di cancellarsi in pochi passaggi e a costo zero.

Pubblicità

In questo articolo ti spiegheremo come disdire Netflix, illustrando passo-passo la procedura da seguire. E siccome il contratto può essere stipulato anche in partnership con altri soggetti commerciali, ti mostreremo come dare la disdetta da Sky e TIM.

A proposito, ti invitiamo fin da ora a dare un’occhiata alle migliori alternative gratis e a pagamento di Netflix.

 

Come disdire Netflix da PC

Come Disdire Netflix Da Pc

Per disdire l’abbonamento Netflix da PC è sufficiente collegarsi alla pagina netflix.com/cancelplan, eseguire il login e cliccare sul tasto Disdici abbonamento posizionato sotto “Account e fatturazione“.

Si tratta del metodo più veloce per dare la disdetta dell’abbonamento, sempre a patto di averlo attivato con Netflix.

Importante: se non vedi il pulsante “Disdici abbonamento” è perché hai sottoscritto Netflix con uno dei suoi partner commerciali (Sky o TIM). In questo caso visualizzerai un messaggio riportante la scritta “Fatturazione tramite il pacchetto [partner]” e il link “Informazioni per la fatturazione” per avere maggiori info in merito al contratto.

Come disdire Netflix da smartphone

Puoi anche disdire Netflix da smartphone tramite un qualsiasi browser per la navigazione Internet, come ad esempio Chrome, Safari, Edge e Firefox. Per prima cosa avvia il browser e collegati all’indirizzo netflix.com. Dopodiché inserisci le credenziali di accesso e pigia su “Accedi” per completare il login.

Ora seleziona l’icona del menu in alto a sinistra e scegli l’opzione Account: da qui fai tap su Disdici abbonamento, opzione che vedi nella sezione “Abbonamento e fatturazione“.

Nella nuova schermata che si apre conferma la scelta con un tap su Conferma disdetta, specificando – se vorrai – il motivo che ti ha portato a prendere questa decisione.

Pochi istanti dopo riceverai un’email da parte di Netflix, con la quale ti verrà confermata la disdetta.

Importante: non è possibile invece disdire Netflix tramite l’app ufficiale. Ecco perché è necessario fare affidamento al browser Internet, così da simulare la procedura online con computer.

Leggi anche: Netflix, le migliori serie TV in catalogo (aggiornato)

Si può dare la disdetta a Netflix da Smart TV?

Per lo stesso motivo per cui non è possibile presentare la disdetta tramite l’app ufficiale per dispositivi Android e iOS, non si può nemmeno disdire Netflix dalla TV.

Pur trattandosi di due app destinate a dispositivi diversi – la prima a device mobili come smartphone e tablet, la seconda a Smart TV e set-top box (leggi Amazon Fire TV Stick, decoder TIMVISION, Google Chromecast, Apple TV, ecc.) – rimane sempre l’impossibilità di procedere con la disdetta.

Nota: l’unico metodo funzionante per disattivare il rinnovo dell’abbonamento a Netflix da Smart TV è aprire l’app del browser Internet, collegarsi al sito netflix.com e da qui gestire il proprio piano dalla sezione Account.

Leggi anche: Migliori TV da acquistare (lista sempre aggiornata)

Come disdire Netflix da Sky

Login Sky Id

Passiamo ora a un nuovo capitolo altrettanto importante. Dall’autunno 2019 i clienti Sky possono aggiungere al loro abbonamento la visione di Netflix tramite il pacchetto Intrattenimento Plus. In caso non ci sia più interesse a guardare i contenuti della piattaforma streaming statunitense, basta dare la disdetta a Intrattenimento Plus.

Di seguito trovi la guida passo-passo per chiedere la disdetta dell’abbonamento Netflix da Sky tramite computer:

  1. Collegati al sito ufficiale di Sky.
  2. Esegui il login con le credenziali Sky iD (se non hai un account Sky iD procedi con la registrazione di un nuovo profilo tramite “Crea Sky iD”).
  3. Clicca sull’opzione Rimuovi online.
  4. Aggiungi un segno di spunta accanto al pacchetto Intrattenimento Plus nella sezione “Seleziona il pacchetto o i pacchetti da rimuovere“.
  5. Fai clic due volte consecutive sul pulsante Procedi.
  6. Metti un segno di spunta accanto a una delle due opzioni disponibili tra Rimozione alla scadenza del contratto e Rimozione ad altra scadenza (vedi nota al termine del paragrafo).
  7. Clicca sul tasto Procedi e poi su Conferma per completare la richiesta di disdetta dell’abbonamento “Intrattenimento Plus”.

Nota: se scegli “Rimozione alla scadenza del contratto“, continuerai a vedere Netflix e gli altri contenuti inclusi nel pacchetto “Intrattenimento Plus” fino alla naturale scadenza del contratto. Quest’ultima è riportata vicino alla voce “Il pacchetto o il servizio scade il [data]“. Scegliendo invece “Rimozione ad altra scadenza“, dovrai selezionare il giorno in cui rendere effettiva la disdetta tramite l’opzione “Data di scadenza“.

Leggi anche: Come avere Netflix gratis

Come disdire Netflix da TIM

Chiamata Al 187

Rispetto a Sky, la procedura per disdire Netflix da TIMVISION è un po’ più macchinosa. Per richiedere la disdetta a una delle offerte che includono Netflix bisogna contattare il 187 oppure inviare una richiesta tramite PEC all’indirizzo disattivazioni_clientiprivati@pec.telecomitalia.it. Inoltre si è tenuti a restituire il decoder TIMVISION ricevuto in comodato d’uso gratuito al momento dell’attivazione dell’offerta.

Nota: al momento, i pacchetti TIMVISION che includono Netflix sono TIMVISION Gold e TIMVISION con Netflix. In precedenza, invece, era disponibile anche nell’offerta Mondo Intrattenimento.


Tramite 187

Per prima cosa componi il numero del servizio clienti TIM 187, anche da smartphone, e avvia la chiamata. In seguito digita “2” per l’area “TIMVISION” e riporta il numero di telefono su cui hai attivato l’abbonamento seguito dal tasto cancelletto. Dopodiché pigia di nuovo sul tasto “2” e attendi di parlare con un operatore.

In quest’ultimo passaggio la voce automatica del servizio clienti 187 ti chiederà se vuoi inviare una segnalazione all’operatore tramite chat, in modo da accorciare i tempi di attesa.

Nota: ti consigliamo di aspettare l’arrivo dell’operatore, in quanto la chat suggerita dal 187 è quella tramite l’assistente virtuale Angie, che non farà altro che metterti di nuovo in contatto con un operatore.


Tramite PEC

Se hai un indirizzo di posta elettronica certificata, puoi disdire Netflix da TIM inviando un’email a disattivazioni_clientiprivati@pec.telecomitalia.it. Nel testo dell’email riporta il numero di linea e il nome dell’offerta per cui stai presentando la disdetta.

Non hai ancora una PEC? In questa guida trovi la migliore posta elettronica certificata da scegliere in base alle tue esigenze.


Restituzione TIMVISION Box

Quando hai attivato l’offerta TIMVISION che includeva la visione di Netflix hai ricevuto in comodato d’uso il TIMVISION Box? Allora, contestualmente alla disdetta dell’offerta, dovrai restituire il decoder. Ecco i passaggi da seguire:

  1. Collegati alla pagina “Modulitim.it/assistenza/moduli/.
  2. Individua la sezione Fisso e fai clic su Vedi tutti per visualizzare tutti i moduli disponibili.
  3. Clicca sul pulsante Scarica accanto a Modulo restituzione prodotti.
  4. Compila il modulo in ogni sua parte e inseriscilo dentro il pacco contenente il TIMVISION Box da consegnare a un qualsiasi ufficio postale.
  5. Invia il pacco all’indirizzo TIM S.p.A. c/o Geodis CL Italia — Magazzino Reverse A22 — Piazzale Giorgio Ambrosoli snc — 27015 Landriano PV.

Ti potrebbe interessare anche: Come fare la disdetta dell’abbonamento Sky senza penali

GiardiniShop