La migliore app per ascoltare audiolibri

Gli audiolibri sono trasposizioni audio dei testi, dove un lettore, spesso professionista, si è dedicato alla lettura ad alta voce ed è stato registrato. Questi sono un modo prezioso per godersi il piacere di un buon libro in momenti in cui è oggettivamente difficile leggere, magari durante la guida, una passeggiata o persino durante l’attività sportiva.
Gli audiolibri sono sempre esistiti, da quando sono disponibili i mezzi di registrazione e riproduzione.
Oggi gli audiolibri stanno vivendo un momento di particolare attenzione anche grazie agli smartphone, che sono sempre con noi e permettono quindi ascoltare gli audiolibri in frangenti che una volta ci sembravano impensabili.
L’ascolto di audiolibri in lingua straniera è spesso consigliato nei corsi di lingue a coloro che la studiano per migliorarne la padronanza e soprattutto le capacità di comprensione.
Dopo questa breve introduzione andiamo ad approfondire le migliori app per audiolibri che renderanno il vostro smartphone o tablet un utile lettore di audiolibri.

Migliori app per audiolibri

Audible (Android e  iOS)

Audible

Si tratta dell’app di Amazon dedicata agli audiolibri. Su questa soluzione sono disponibili migliaia di libri, podcast e serie audio, in diverse lingue. Ogni libro è letto da un narratore professionista (e ciò fa una grande differenza) e nel catalogo sono presenti anche nella nostra lingua un buon numero di best seller e grandi classici.

Per accedere si deve effettuare la sottoscrizione, tramite abbonamento mensile di 9,99 € si ha accesso senza limiti a tutti i contenuti del catalogo, dai libri più popolari a quelli più di nicchia. Inoltre, si hanno a disposizione 30 giorni di prova gratuita, in cui potete testare con calma la qualità del catalogo. Per usufruire dei giorni gratuiti di prova potete registrarvi andando sulla pagina ufficiale di Audible.

Una volta registrati al servizio, installare l’app di Audible è un vero gioco da ragazzi: basta andare sullo store di Android o su quello di iOS (iPhone o iPad) e premere sul pulsante “Installa” o “Ottieni“. Insomma, esattamente come per l’installazione di ogni altra app.

A download concluso, potete avviare Audible, fare l’accesso con le vostre credenziali e iniziare ad ascoltare.
Se volete potete anche scaricare alcuni audiolibri e podcast per sentirli in un secondo momento anche in assenza di connessione ad Internet.
L’utilizzo dell’app è così immediato che vi troverete subito a vostro agio: in basso si trova la sezione “Esplora” con gli audiolibri in evidenza; in alto si trova la comune lente di ingrandimento per cercare un libro specifico o un podcast.
Una volta scelto il libro o il podcast di vostro gradimento basterà premerci sopra per avviarne la riproduzione.
Il player ha i soliti controlli (Play/Pausa) e la possibilità di regolare la velocità di riproduzione e di impostare un timer per l’interruzione della riproduzione (sleep time).


Storytel (Android e iOS)

Storytel

Si tratta di un’altra ottima app dedicata agli audiolibri. Storytel è disponibile sia su Android che su iOS (iPhone e iPad), il servizio permette di accedere ad un gran numero di audiolibri in diverse lingue, tra cui anche gli audiolibri in italiano. Anche in questo caso come nel caso di Audible, il servizio funzione su sottoscrizione, facendola si può accedere a tutto il nutrito catalogo disponibile. L’abbonamento costa 9,99€ al mese, ma si può provare gratuitamente il servizio per 14 giorni, senza obbligo di rinnovo.

L’app di Storytel è disponibile gratuitamente sul Play Store di Android e sull’App Store (per iPhone e iPad). L’installazione è al solito canonica, ed identica a quella di tutte le altre app.
Ad installazione conclusa potete lanciare l’app, nella prima schermata potrete entrare con il vostro account oppure registrarvi al servizio premendo sul tasto “Crea un account“.
Se è la prima volta che si utilizza il servizio si potranno anche ottenere i 14 giorni gratuiti di cui parlavamo. Innanzitutto bisogna fare l’accesso con le credenziali appena registrate e poi premere sul tasto “menù” in alto a sinistra nell’interfaccia (è caratterizzato da tre segmenti paralleli ed orizzontali), poi sulla voce “Impostazioni” quindi su “Impostazioni account” e infine su “Attiva l’abbonamento” e su “Ok“. A questo punto partirà una rapida procedura guidata.

Una volta avuto accesso a Storytel, si ci trova di fronte ad un’interfaccia semplice e pratica. Nella sezione “Consigliati” si trovano tutti gli audiolibri di tendenza in questo momento. Se si vuole effettuare una ricerca, basta premere sul tasto “menù” in alto a sinistra e premere sulla voce “Cerca“.
Dopo aver scelto un libro si può decidere se ascoltarne un estratto o se passare alla riproduzione completa. Il player è essenziale ma offre tutto ciò che serve davvero: i controlli per la riproduzione, la regolazione della velocità, la possibilità di aggiungere segnalibri e il timer di spegnimento.


Google Libri (Android e iOS)

Google Libri

L’app di Google è dedicata di preferenza agli ebook, ma contiene una nutrita sezione di audio libri. Purtroppo, non è disponibile una sottoscrizione mensile e bisogna acquistare i libri che si vogliono ascoltare uno ad uno, ed alcuni sono abbastanza costosi. Prima dell’acquisto fortunatamente si può saggiare la qualità degli ebook con un’anteprima di 5 minuti.
L’app è molto semplice da utilizzare e dispone anche di un comodo player incluso con tutte le opzioni del caso.
Se volete scaricare Google Play Libri lo trovate su Play Store e App Store.


LibriVox (Android e iOS)

LibriVox

Se cercate una valida applicazione per ascoltare audiolibri gratis e legalmente, LibriVox fa per voi.
Tutti gli audiolibri presenti sono gratis ed il progetto si sostiene grazie all’impegno dei volontari, che prestano il proprio tempo e la propria voce alla lettura in modo completamente gratuito.
Sono presenti solo libri di libero dominio, quindi non aspettatevi recenti best seller.
Il portale del progetto è disponibile tramite sito web e come app per Android e iOS, sono presenti moltissimi audiolibri in molte lingue diverse, anche in italiano.
Se si vuole sostenere il progetto e rimuovere la pubblicità si ci può abbonare all’irrisoria cifra di 49 centesimi al mese o di 2,49 € l’anno.
L’installazione come per le altre app che abbiamo descritto è semplicissima, basta andare sullo store della vostra piattaforma: il Play Store per Android e l’App Store per iOS.
Anche l’utilizzo è semplice: si ricerca per parola chiave l’audiolibro di proprio interesse ed una volta trovato si può avviarne la riproduzione.