Le migliori alternative a Photoshop gratis

Photoshop è divenuto negli anni sinonimo di fotoritocco e fotomontaggio. Il software di Adobe, è andato migliorando negli anni offrendo strumenti sempre più avanzati. Il programma nella sua versione più completa e potente, con tutti gli strumenti a disposizione è a pagamento ed è anche piuttosto costoso.

Fortunatamente negli anni sono apparse valide alternative gratuite. A loro è dedicato questo articolo; se volete fare foto editing in maniera professionale senza scucire un centesimo non potete perdervelo.

Migliori alternative a Photoshop gratis

Photopea (WebApp)

Alternative a Photoshop gratis: PhotoPea

Photopea è una comoda WebApp basata su HTML5 da conoscere e provare. WebApp significa che si tratta di un’applicazione completa che potete usare online, senza bisogno di alcuna installazione.

L’app appare come un clone gratuito della nota e apprezzata applicazione di Adobe e mette anche a disposizione numerosi strumenti di cui replica abbastanza fedelmente anche la disposizione dei menù. Insomma quasi un clone ma gratuito e senza bisogno di installare nulla, cosa volere di più dalla vita? Photopea è raggiungibile direttamente a questa pagina.

Photoshop Express (Windows, Mac, Android, e iOS)

Photoshop Express

Sì ancora lui ma in una versione lite gratuita realizzata da Adobe per quegli utenti che non hanno la necessità di utilizzare tutti gli strumenti avanzanti della versione completa.

Con Photoshop Express si possono correggere al volo le nostre foto, sistemando luminosità, contrasto, ritagliandole e ruotandole. Sono disponibili anche una ristretta sezione dei più apprezzati effetti della versione completa, come gli effetti di distorsione. Photoshop Express è disponibile sotto forma di app su Windows Store, su Mac App Store, sul Play Store di Android e sull’App Store di iPhone e iPad.

Pixlr X (WebApp)

Alternative a Photoshop gratis: Pixlr X

Si tratta di una splendida app Web ricca di strumenti avanzati e che, come PhotoPea, non ha bisogno di installazione. Rispetto al concorrente di cui abbiamo parlato più sopra, l’interfaccia ricorda meno quella standard di Photoshop e si avvicina più a quelle di una app per smartphone o tablet (tanto da essere comodamente utilizzabile anche su questi dispositivi). Basta premere sul tipo di strumento da utilizzare ed applicare l’effetto voluto. Pixlr X è utilizzabile direttamente dal suo sito (purtroppo è solo in inglese).

GIMP (Windows, Mac, Linux)

Alternative a Photoshop gratis: Pixlr X

Non può mancare nella lista dei programmi alternativi a Photoshop, è in pratica il suo corrispettivo libero (open source) e con strumenti di livello professionale.

Il nome GIMP è acronimo di Gnu Image Manipulation Program e si tratta di un grosso progetto, efficace multipiattaforma e potente. Non si tratta del programma più semplice dell’universo (un po’ come lo stesso Photoshop del resto) ma grazie ai numerosi tutorial disponibili in rete non ci vuole molto a padroneggiarlo.

Di recente è stata aggiunta la possibilità di poter vincolare i pannelli, così da avere un’interfaccia più simile a quella del noto concorrente di Adobe. L’app è disponibile su un buon numero di piattaforme; potete scaricare direttamente dal sito l’eseguibile per il vostro sistema.

Paint.NET (Windows)

Paint.NET

Questa è un’altra ottima alternativa a Photoshop. Rispetto a GIMP, che vuole essere un corrispettivo libero di Photoshop, qui ci troviamo di fronte ad un Paint (la famosa app di Windows) sotto steroidi. Quindi si tratta di una soluzione che è molto più accessibile ma lo stesso davvero ricca di strumenti potenti.

Fra i pregi della soluzione sono da segnalare: l’interfaccia semplice, leggibile e completamente tradotta in italiano; il completo supporto ai layer e la possibilità di ampliare gli strumenti a disposizione degli utenti tramite appositi plugin.

I plugin sono realizzati dalla comunità ed alcuni sono gratuiti ed altri sono a pagamento. Se volete provarlo, potete scaricare l’exe di Paint.NET direttamente dal sito del progetto.

Krita (Windows, Mac, Linux)

Alternative a Photoshop gratis: Krita

Se siete degli artisti e vi interessa solo la parte più creativa di Photoshop, magari più che per correggere le foto, per realizzare i vostri lavori l’alternativa che fa al caso vostro è Krita.

Si tratta di un comodo software libero e multipiattaforma che è ricco di comodi strumenti. Con Krita è semplice realizzare disegni, illustrazioni, e fumetti. Se vi mancasse qualche strumento, l’app è espandibile e vi permette di importare texture e strumenti realizzati da altri artisti. Potete scaricare questa comoda soluzione direttamente scaricando l’eseguibile adatto al vostro sistema operativo dal sito di Krita.