FaceApp, l’app per invecchiare il volto, ecco come funziona

Una delle applicazioni che sta riscuotendo maggiore successo in questo periodo è sicuramente FaceApp. Quest’applicazione permette di ringiovanire o invecchiare un volto presente in una qualsiasi foto, aggiungendo o sottraendo al suo aspetto un bel po’ di anni in modo molto realistico.

L’applicazione è stata lanciata a gennaio 2017 dalla società russa Wireless Lab con un discreto successo. All’epoca permetteva di cambiare sesso ai soggetti delle foto. Ora invece sta letteralmente spopolando, con oltre 100 milioni di download, grazie ad una competizione lanciata da alcune celebrità, ovvero il #FaceAppChallenge.

In questa competizione ogni vip pubblica una foto di sè sui social network (Facebook, Instagram e Twitter) invecchiato tramite quest’app, una sorta di gara a chi ottiene il risultato più sorprendente.

Ecco alcuni dei risultati che si possono ottenere con personaggi famosi come, Donald Trump, Leonardo di Caprio, Lionel Messi, Gigi Buffon, etc.

faceapp app invecchiare selfie

FaceApp utilizza l’intelligenza artificiale (IA) per modificare le vostre foto o selfie. Sono presenti tantissimi filtri ed effetti che permettono di modificare l’acconciatura e il colore dei capelli, modificare il sesso, l’espressione, applicare il trucco, applicare tatuaggi, barba e tanto altro ancora.

Il filtro attualmente più sfruttato e ben riuscito che ha riscosso maggiore successo è sicuramente “Anziano/Old HD”, con risultati veramente molto realistici e stupefacenti, con il quale invecchiare le persone.

Scaricare FaceApp

Dopo questa introduzione, vediamo subito quali sono i link per scaricare l’applicazione tramite Google Play Store e App Store:

L’app permette di utilizzare gratuitamente una serie di filtri, tra cui quello per rendere anziano un volto, mentre altri effetti in essa presenti sono a pagamento. Per sbloccarli sono disponibili varie forme di abbonamento a tempo. Si parte da 3,99 € per sbloccare FaceApp per un mese, 19,99 € per un anno o 43,99 € a vita.

Sconsigliamo fortemente di installare FaceApp pro Apk modificati o craccati che si possono  trovare sui motori di ricerca, per aggirare i costi di abbonamento, in quanto molti di questi sono infettati e potrebbero causarvi seri problemi.

Come funziona FaceApp

L’uso di FaceApp è estremamente semplice e intuitivo.

  1. Per prima cosa, cliccate sul pulsante “Consenti” per poter visualizzare nell’app le immagini presenti sul vostro smartphone;
  2. Ad esempio nella mia galleria, per questo test, ho salvato una foto di Cristian Ronaldo scaricata da google immagini;
  3. In alternativa, potete anche caricare immagini, oltre che dalla vostra “Galleria“, anche da “Facebook” o sfruttare il bottone “Celebrità“.
  4. Se avete cliccato su “Celebrità“, potete fare una ricerca del personaggio per nome o scegliere tra le ricerche frequenti già fatte da altri utenti nell’app.

face app come funziona

Nel nostro esempio, nella scheda “Celebrità“, cliccando su Cristian Ronaldo, così come per qualsiasi altro vip, usciranno un’infinità di foto tra cui poter scegliere.

Una volta scelta la foto, nella parte inferiore, compariranno tre voci:

  • Editor: in questa scheda potrete scegliere tra i vari effetti/filtri presenti, ovvero Sorrisi, Impressione, Età, barba, Colori… Etc… Per ogni categoria sarà disponibile un effetto gratuito e gli altri a pagamento (pro);
  • Fun: in questa scheda, sono presenti invece molti effetti, diversi che faranno apparire in alcuni casi il riquadro della foto normale e modificata e in altri casi la foto unica modificata in HD;
  • Layouts: invece permette di creare manualmente il tipo di riquadro e scegliere quali effetti applicarci.

invecchiare persona face app vecchio

Ecco un esempio pratico dei vari filtri presenti e di cosa si può fare con la scheda “Layouts“.

invecchiare viso cristiano ronaldo

Una volta ottenuto l’effetto desiderato, potete salvare l’immagine o condividerla, tramite uno dei due pulsanti posti in alto a destra.

Please wait...