Certificazione IP, cos’è e come si calcola questo standard protettivo

Una delle caratteristiche protettive più ricercate nell’acquisto di un qualsiasi dispositivo elettronico (smartphone, smartwatch, smartband) è la certificazione IP.

Grazie a questo standard viene certificata la resistenza di dispositivi elettronici all’infiltrazione di acqua o polvere, in modo da tutelarne l’integrità e il perfetto funzionamento. Tra le certificazioni di cui si sente sempre più spesso parlare su smartphone e altri device, troviamo IP53IP67 e IP68.

In questo articolo vedremo nello specifico cosa sono le certificazioni IP, come si esprimono i vari gradi di protezione e quali codici utilizzano.

certificazione ip 68 cellulare

Cosa è la certificazione IP

La certificazione IP è uno standard di protezione riconosciuto a livello internazionale (IEC standard 60529) rilasciato dall’International Protection. Questa certificazione identifica la resistenza di qualsiasi dispositivo all’intrusione di liquidi, polvere e corpi solidi. Questo standard ha aiutato a metter freno ad alcune pratiche di marketing pubblicitario ingannevoli o poco precise.

Ogni oggetto certificato, viene sottoposto a specifiche prove per testarne le capacità di resistenza, in base alle quali viene determinato un codice di protezione, che mostra in maniera chiara e inequivocabile le caratteristiche del prodotto.

Il codice di protezione viene espresso in formato IPXX, dove ogni X è rappresentata da un numero che identifica una precisa resistenza (esempio IP67, IP68, etc):

  • La prima X (IPXX) identifica il livello di protezione contro l’accesso di particelle o qualsiasi altro corpo solido (quindi non solo polvere, ma anche utensili, cacciativi, etc) all’interno di un dispositivo elettronico;
  • La seconda X (IPXX) identifica il livello di protezione contro l’accesso di qualsiasi liquido all’interno di un dispositivo elettronico.

Per poter capire più precisamente i vari gradi di certificazione IP, vedremo nel prossimo paragrafo, tutti i codici relativi alle due X che compongono il codice e i relativi livelli di protezione.

certificazione ip smartwatch

Quali sono i gradi di protezione IP

Protezione da solidi

Per la protezione dalla polvere e dagli oggetti solidi (IPXX) potete trovare i seguenti gradi di protezione:

  • IPXX o IP0X: nessuna protezione contro l’ingresso di oggetti solidi;
  • IP1X: protezione contro grandi superfici di contatto, come mani o dorso di mani (dimensione di 50 mm minimo)
  • IP2X: protezione contro oggetti grandi come dita o di dimensioni simili (12 mm minimo)
  • IP3X: protezione contro oggetti e utensili grandi, come fili spessi o attrezzi (2,5 mm minimo)
  • IP4X: protezione contro cavi e viti sottili (1 mm minimo)
  • IP5X: protezione completa contro il contatto, protezione parziale contro la polvere
  • IP6X: protezione completa contro polvere e contatto di qualsiasi dimensione

Protezione da liquidi

Per la protezione dai liquidi (IPXX) i codici sono più numerosi e sono i seguenti:

  • IPXX o IPX0: nessuna protezione dai liquidi;
  • IPX1: protezione contro piccole gocce d’acqua in caduta verticale (test della durata di 10 minuti e acqua corrispondente come quantità a 1 mm di pioggia al minuto);
  • IPX2: protezione contro piccole gocce d’acqua fino a 15° d’inclinazione (test della durata di 10 minuti di cui 2,5 minuti per ogni inclinazione e acqua corrispondente a 3 mm di pioggia al minuto);
  • IPX3: protezione dalla pioggia fino a 60° di inclinazione;
  • IPX4: protezione da spruzzi d’acqua diretti da tutte le direzioni;
  • IPX5: protezione da getti d’acqua;
  • IPX6: protezione da grandi getti d’acqua (acquazzoni, fontane, ondate);
  • IPX7: capacità d’immersione temporanea a bassa pressione fino a 1 metro di profondità per 30 minuti;
  • IPX8: capacità d’immersione permanente fino a 3 metri di profondità per un’ora a una pressione di 10 bar;
  • IPX9: capacità d’immersione permanente fino a 5 metri di profondità, ad alta pressione e alta temperatura per un’ora, con pressione fino a 100 bar;
  • IPX9k: protezione in caso di pulizia a vapore. (certificazione per veicoli stradali)

Sono presenti anche certificazioni speciali di protezione contro l’accesso umano e protezione del materiale. In questi casi viene aggiunta una lettera (A,B C, D, H, M, S, W) alla certificazione IPXX:

  • A: Protetto contro l’accesso con il dorso della mano
  • B: Protetto contro l’accesso con un dito
  • C: Protetto contro l’accesso con un attrezzo
  • D: Protetto contro l’accesso con un filo
  • H: Apparecchiatura ad alta tensione
  • M: Provato contro gli effetti dannosi dovuti all’ingresso dell’acqua con apparecchiatura in moto
  • S: Provato contro gli effetti dannosi dovuti all’ingresso dell’acqua con apparecchiatura non in moto
  • W: Adatto all’uso in condizioni atmosferiche specificate

Nel caso in una certificazione sia presente una X e un numero, invece che due numeri, esempio IPX7 o IP6X, vuol dire che la protezione è nulla nel campo in cui è presente la X.

Tabella completa della Certificazione IP

ip67 ip68

Please wait...