Miglior ebook reader da comprare del mese di Novembre 2019

Gli ebook reader (lettori di libri in formato virtuale) sono dispositivi elettronici molto apprezzati. Sono dotati di display che imitano la carta stampata permettendo una lettura prolungata senza affaticare la vista e offrono la possibilità di tenere la propria biblioteca nel palmo della mano.

Tutti i lettori di ebook sul mercato hanno display e-ink: si tratta di schermi che non consumano molta energia e quindi permettono di avere autonomie vicine al mese. Questi tipi di display sono al momento solo monocromatici anche se sono stati presentati e-ink a colori, non ancora debuttati su nessun device.

Gli e-ink funzionano in maniera molto diversa rispetto agli schermi canonici e somigliano alla stampa perché come questa non emettono luce ma la assorbono. I display con questa tecnologia generalmente appaiono “scattosi” e non molto reattivi, perché cambiano immagine abbastanza lentamente.

In questo articolo approfondiremo l’argomento, vedremo in base a quali parametri scegliere un ebook reader e quali sono i migliori tra gli e reader di ultima generazione per fascia di prezzo.

Come scegliere un ebook reader

Quasi mai come in questo campo sono fondamentali le vostre esigenze, dovete pensare in quali circostanze e ambienti avete intenzione di utilizzare il vostro ebook reader.

Ecco alcuni scenari di utilizzo comuni in cui potete rivedervi:

  • prevalentemente sotto il sole o in luoghi fortemente illuminati – in questo caso basta un modello basico
  • in casa e prevalentemente di sera o in ambienti dalla non perfetta illuminazione –  in questo caso è preferibile scegliere un modello retroilluminato
  • l’utilizzo prevalentemente in esterna, in luoghi sfidanti come la spiaggia o la piscina – si dovrebbe optare per un modello resistente a acqua e polvere;
  • l’utilizzo prevalente per scansioni di libri o fumetti – in questo caso conviene optare per i modelli a sistema più aperto (per il supporto ad un numero più alto di formati) e con display più grande .

I migliori ebook reader economici (sotto i 100 €)

Si tratta dei modelli base dei vari produttori. Sono indicati per quel pubblico che non cerca opzioni complesse ma solo un buon sostituto per i vecchi libri cartacei, per avere un’esperienza di lettura simile. Si tratta di dispositivi che di solito sono basici ma si stanno orientando ad offrire una esperienza sempre migliore.

Tolino Shine 2 HD

Si tratta senza dubbio del miglior modello economico, visto che offre ad un prezzo molto conveniente elementi tipicamente disponibili in una fascia di mercato più alta: la retroilluminazione e il display HD (300 ppi). La presenza di questi due elementi rende il Tolino Shine un dispositivo versatile e adatto ad un ampio pubblico. Parlando di limitazioni bisogna segnalare i 4 GB di memoria interna non espandibile (quantitativo di memoria che può comunque ospitare moltissimi libri), e il supporto solo ai formati ePub, PDF e TXT. Entrambe le limitazioni non sono critiche anche perché Tolino offre 5 GB di memoria aggiuntiva per ospitare i propri libri in cloud e tramite Calibre è semplice convertire i libri nei formati supportati.

Kindle

Amazon Kindle ebook è il modello entry-level (più basico) della compagnia. Denominato in passato anche “Kindle Touch” nelle precedenti versioni, può servire per spendere il meno possibile ed avere comunque una buona esperienza di lettura.

L’ultima revisione del modello è avvenuta da poco ora offre uno schermo da 6 pollici a 167 ppi, con retroilluminazione, la memoria da 4 GB non è espandibile (ma si può utilizzare il cloud di Amazon) e il formato .epub non è supportato. Supporta i formati azw3 e .mobi per quanto riguarda gli ebook e txt e PDF per i documenti.

I migliori ebook reader di fascia media (sotto i 150 €)

I migliori modelli di fascia media, sono più completi e capaci di soddisfare un pubblico più vasto. Troviamo tutti modelli dotati di retroilluminazione e alcuni offrono anche la resistenza ai liquidi.

Kindle Paperwhite

Si tratta di un equilibrato modello di fascia media. Il Kindle Paperwhite ha un ottimo display HD (300 ppi) da 6 pollici retroilluminato in modo uniforme con un contrasto molto elevato. Il nuovo modello offre anche la resistenza ai liquidi e alla polvere.

Il Kindle Paperwhite ha pochi difetti ma fra questi possiamo annoverare: la memoria interna non espandibile (ma da ben 8 GB, con possibilità di salvare i propri documenti sul cloud Amazon senza limiti), la mancanza del supporto ai file in formato epub, cbr e cbz (si tratta di formati comuni, ma si ovvìa facilmente con un convertitore), e l’assenza di tasti fisici.

Kobo Clara HD

Questo Kobo eBook è l’altro modello di fascia media che consigliamo; offre una comodissima retroilluminazione intelligente che si modifica automaticamente durante il giorno per non affaticare mai la vostra vista (e che di sera elimina la componente blu). I lettori dell’azienda sono molto diffusi nel nostro paese perché sono venduti negli store Mondadori (che con l’azienda ha un accordo). I Kobo, oltre al sistema di illuminazione, si distinguono dalla concorrenza per essere molto aperti e avere il supporto a praticamente ogni formato di ebook (basta collegarli al proprio PC o Mac per traferire velocemente i propri libri). Andando oltre il sistema, questo modello in particolare offre display da 6 pollici HD da 300 ppi e pesa 166 grammi.

Ebook reader di fascia alta (sopra i 150 €)

Se siete grandi lettori, o avete esigenze particolari, potete rivolgervi alla fascia alta del mercato che offre soluzioni interessanti a prezzi commisurati.

Kindle Oasis

Si tratta semplicemente di un top di gamma. Un pò costoso ma completo, offre un ampio schermo da 7″ HD (300 ppi), impermeabilità IPX8 (immersione fino a 2m) e la ergonomica forma asimmetrica.

Magari dal punto di vista estetico può non sembrare il massimo ma in realtà rende comodissima l’impugnatura ad una mano. Il touch screen può essere usato per cambiare pagina ma sono presenti anche due pratici tasti fisici. Grazie all’ampio schermo, e al processore dual core l’Oasis è ottimo per i libri scansionati e per i documenti più pesanti.

Kobo Forma

Già dalla sagoma che si capisce che è il rivale diretto dell’Oasis; come il lettore di Amazon, anche il Kobo Forma ha una comoda forma asimmetrica. Rispetto al Kindle Oasis, questo modello ha uno schermo ancora più grande da 8 pollici (sempre HD a 300ppi) e un sistema molto più libero che supporta un numero importante di formati: epub, cbr e cbz, e integra Pocket (la comoda estensione che permette di inviare contenuti per la lettura dal browser del computer o del cellulare).

Grazie al sistema più libero e al display importante, il Kobo Forma è senza dubbio il modello consigliato per leggere i fumetti in bianco e nero.