Come ottenere un indirizzo email con dominio personalizzato

Le email hanno sostituito altri modi di comunicare, imponendosi negli ultimi 30 anni come il mezzo standard della comunicazione formale in rete. Proprio la necessità di avere uno strumento che similmente alle vecchie raccomandate ed ai fax desse una ricevuta di ricezione, ha portato alla più recente creazione della PEC (la posta elettronica certificata).

Il dominio è la seconda parte di un indirizzo mail, quello che segue la @. Per le comuni mail offerte dai servizi online i domini sono: “gmail.com”, “hotmail.com”, “tiscali.it” ecc. Per apparire più professionali sarebbe bene avere una propria mail con dominio personalizzato e quindi che finisce con @miosito.it oppure @miaazienda.it.

In questo articolo vedremo come ottenere una mail con nome di dominio personalizzato, così da rendere più riconoscibili le comunicazioni aziendali e rafforzare il proprio marchio (brand).

Utilizzare la GSuite per avere un indirizzo email aziendale

Google propone una versione delle sue web app e servizi (quindi anche di Gmail) dedicata e potenziata per le aziende. Queste app sono raccolte nel servizio GSuite che, a fronte di un corrispettivo mensile a partire da circa 5€ al mese, offre:

  • un indirizzo mail aziendale con dominio personalizzato;
  • maggiore spazio su Google Drive (a partire da 30 GB);
  • accesso senza limiti a Google Meet, e a Google Chat per i team;
  • e davvero molto altro, potete saperne di più recandovi alla pagina del servizio.

Se non avete mai avuto modo di provare la GSuite potete farlo utilizzando per un mese la prova gratuita, basta andare a questa pagina, fare l’accesso con il vostro account di Google e cliccare sul pulsante “Inizia la prova gratuita” posto sotto il piano di vostro interesse.

Utilizzare la GSuite per avere un indirizzo mail aziendale

Durante la registrazione ci sarà chiesto se la nostra azienda possiede già un dominio. Se la risposta è affermativa, potremo inserirlo e verrà verificato in secondo momento, altrimenti  potremo sceglierne uno nuovo. In questo secondo caso si dovrà effettuare il pagamento annuale anche del costo del dominio.

Una volta scelto, si potrà continuare e passare alla configurazione dell’account e del nome dell’email e delle credenziali di accesso. Terminata la compilazione, si potrà cliccare su “Accetta e continua” per completare la registrazione ed iniziare ad usare il servizio.

Creare un indirizzo mail acquistando un dominio personalizzato

I siti di hosting, anche quando si opta per un piano base, offrono la possibilità di creare facilmente degli indirizzi email con il dominio acquistato.

Praticamente la totalità dei servizi di hosting offre la possibilità di utilizzare il cPanel. Si tratta di un software preinstallato dagli hosting che permette di fare diverse operazioni, fra queste anche creare una email personalizzata.

Avendo le credenziali del proprio spazio di hosting (vengono fornite all’atto dell’acquisto) si può provvedere a fare l’accesso e poi a cliccare sull’apposito tasto (di solito sempre presente) per raggiungere il cPanel. Da qui si può nella sezione “Posta” e cliccare sulla voce “Account Email”.

CPannel: creare un indirizzo mail acquistando un dominio personalizzato

Quindi si avrà di fronte un pratico modulo in cui si potrà scegliere il nome utente (la prima parte della mail), il dominio, la password di accesso e quanto spazio in MB destinare alla casella di posta (la quota potrà essere modificata in un secondo momento).

account email personalizzato

Una volta terminato il procedimento, si potrà cliccare sulla voce “Crea account”. A questo punto la mail sarà disponibile più in basso, nella stessa schermata.

Accanto alla mail creata è presente il pulsante “Altro” che permette di accedere rapidamente alla Webmail o alle configurazioni per configurare l’account su un altro client mail.

Un client email è un’app che si occupa di gestire le mail per voi; i più famosi sono Outlook, Thunderbird, il client Mail di macOS e di iOS e Gmail (che è un client email cloud). Per accedere ai necessari parametri di configurazione basta cliccare sul tasto “Altro” e poi sulla voce “Configura client Email.

Per accedere direttamente tramite Webmail basta cliccare sul pulsante “Altro” e scegliere la voce “Webmail”. Le Webmail sono dei servizi web che vi permettono di gestire la vostra casella, inviando e ricevendo messaggi o avendo a disposizione una rubrica (insomma esattamente come un normale client email locale). Se si vuole raggiungere rapidamente alla propria casella web, conviene, una volta effettuato il proprio accesso, salvare la pagina nei segnalibri del proprio browser.

Il nostro approfondimento sulle email con dominio personalizzato è giunto al termine, ci auguriamo di avervi aiutati a dare un aspetto più professionale al vostro business.

Proscenic Promo