Come collegare Alexa alla TV

Alexa è l’assistente vocale creato da Amazon capace di offrire un forte ecosistema alle sue spalle. Abbiamo già dedicato un corposo articolo alla lista di tutti i comandi di Alexa, oggi invece parliamo di come collegare Alexa al proprio televisore per controllarlo con la voce.

Come collegare Alexa alla TV

Se si possiede uno smartTV compatibile con gli assistenti vocali, in genere l’associazione fra questi ed il nostro dispositivo Alexa è molto semplice, ma varia da produttore a produttore. Ecco le procedure per i produttori più diffusi:

Come collegare Alexa alla TV Samsung

Se il televisore a vostra disposizione è compatibile con Alexa, per effettuare il collegamento, bisogna utilizzare l’app Samsung Smart Things (è disponibile per Android e iOS). La comoda app permette di realizzare un account gratis con cui controllare la vostra televisione. Una volta ottenuto l’account, si può provvedere a configurarlo su Alexa. Per farlo bisogna:

Collegare Alexa alle Smart TV Samsung

  1. aprire l’app Amazon Alexa (disponibile per Android e iOS);
  2. premere sul tasto menù (è in basso a destra nell’interfaccia, è caratterizzato da tre segmenti paralleli bianchi);
  3. quindi scegliere la voce “Skill e Giochi“;
  4. dentro la schermata premere in alto sull’icona della lente di ingrandimento;
  5. cercare quindi la skill “Samsung SmartThings” selezionarla e premere sul tasto “Abilita all’uso“;
  6. quindi accedere con il vostro account Samsung e confermare.

A questo punto si può passare all’abilitazione del televisore, sempre nell’app Alexa. Per farlo dovrete andare di nuovo nel menù e selezionare la voce “Aggiungi dispositivo” poi selezionare “TV” e infine “Samsung“. La procedura è guidata, al suo termine potrete dare comandi direttamente alla vostra TV.


Come collegare Alexa alla TV Sony

Collegare Alexa alle Android TV di Sony

I modelli Bravia abilitati al controllo vocale compatibili con Alexa (eccone una lista ufficiale) hanno a disposizione un’apposita app. Per raggiungerla assicuratevi che il vostro televisore sia connesso ad Internet, poi dal telecomando, premere sul tasto “Home” e raggiungere la sezione “App“, quindi selezionare l’icona “Configurazione del controllo TV con Amazon Alexa“, seguire la procedura e selezionare il proprio account Google associato al televisore alla prima configurazione, quindi dare un nome semplice da pronunciare al televisore e premere sul tasto “Fine“.

A questo punto possiamo seguire i primi 5 punti del precedente paragrafo, ed al momento della ricerca inserire “Sony’s Android TV”. Una volta individuata premere su “Abilita all’uso“. A questo punto partirà la configurazione che è semplice e guidata, bisognerà semplicemente inserire l’account Google associato al televisore.


Come collegare Alexa alla TV LG

Alexa su SmartTV LG

La procedura sui TV intelligenti LG è leggermente più complessa, ed è disponibile solo sui modelli che abbiano almeno la versione del sistema operativo webOS 4.5, a partire dalla serie UM7100. Alexa funziona solo con il telecomando puntatore con microfono, se volete utilizzare la funzione vi toccherà acquistarlo.

Con il telecomando in mano, premere a lungo sul tasto “Prime Video“, non lasciarlo finché non inizia l’installazione automatica dell’app Alexa. Ad installazione completata si aprirà una schermata con un codice, che andrà inserito nella seguente pagina dopo aver effettuato l’accesso col proprio account.

Quindi tocca configurare il televisore al controllo con la voce, basta:

  • premere sul pulsante con l’icona a forma di ingranaggio sul telecomando;
  • nelle “Impostazioni“, andare su “Connessione” poi su “Collegamento ai dispositivi per il controllo vocale“;
  • quindi selezionare la voce Amazon Alexa;
  • la procedura continuerà permettendo di inserire il proprio account di Amazon;
  • infine, verrà chiesto di indicare un nome con cui verrà chiamata la TV e si potrà concludere la procedura.

Se si vuole controllare il televisore tramite l’app di Alexa o un dispositivo Echo (connesso alla stessa rete WiFi della TV), bisogna seguire la i 5 punti del paragrafo dedicato alle TV Samsung, e questa volta installare la Skill “LG SmartThinQ” e seguire la procedura indicata.


Come collegare Alexa alla TV Panasonic, Hisense e TCL

Per questi televisori la procedura è standard, bisogna scaricare le rispettive app per associare il proprio televisore e registrare il proprio account. Poi si può provvedere a scaricare la Skill adatta su Alexa e a collegare il dispositivo facendo il login con le credenziali dell’account registrato.

Se il vostro televisore non fosse compatibile, non c’è da preoccuparsi esistono altri modi per configurare il proprio televisore per interagire con Alexa, come quello spiegato nel prossimo paragrafo.

Come collegare una Tv non certificata Alexa

In questa circostanza si può utilizzare una Fire Stick TV oppure uno smart HUB IR.

La Fire TV Stick è un comodo dongle HDMI (non è altro che un adattatore che si collega alla porta HDMI) che permette di rendere intelligente una classica TV (ne abbiamo già parlato in questo articolo).

Mentre uno smart HUB IR è un dispositivo che emette un segnale ad infrarossi come un telecomando universale. Tramite questo possiamo comandare tramite un dispositivo Echo Alexa, Tv, condizionatori, decoder, stereo e tutto quello che funziona tramite un classico telecomando a infrarossi.

Alexa con controller Broadlink

Un buon dispositivo Smart Hub IR economico è il Broadlink, che trovate in vendita dal link qui sotto.

La configurazione di ogni HUB IR è nella pratica analoga, di solito tocca utilizzare l’app fornita dal produttore per configurare il controller (indicando la rete per la connessione, il modello dei dispositivi da controllare, e creando un account). L’ottima app Broadlink è disponibile per Android e iOS. Una volta che il controller è configurato si può provvedere ad associarlo ad Alexa. La procedura è semplice, spesso come nel caso del BroadLink basta cercare l’apposita Skill, per trovarla ed installarla bisogna:

  1. aprire l’app Amazon Alexa (disponibile su Android e iOS);
  2. premere sul tasto menù (è in alto a destra nell’interfaccia, è caratterizzato da tre segmenti paralleli bianchi);
  3. quindi scegliere la voce “Skill e Giochi“;
  4. dentro la schermata premere in alto sull’icona della lente di ingrandimento;
  5. cercare quindi la skill “BroadLink” selezionarla e premere sul tasto “Abilita all’uso“;
  6. quindi accedere con il vostro account BroadLink e confermare.

A questo punto si potranno utilizzare i comandi vocali che trovate nel successivo paragrafo per controllare il nostro televisore.

I comandi di Alexa dedicati al controllo della TV e della riproduzione

Dopo aver adeguatamente configurato il vostro SmartTV o installato uno Smart HUB IR, potrete utilizzare i seguenti comandi:

  • Alexa, accendi/spegni (nome TV);
  • Alexa, metti il canale numero (ad esempio 222) su (nome TV, per indicare su quale Tv nel caso ne abbiate configurata più di una);
  • Alexa, vai a prossimo canale;
  • Alexa, canale precedente/successivo;
  • Alexa, alza/abbassa il volume su (nome TV);
  • Alexa, disattiva/attiva l’audio su (nome TV);
  • Alexa silenzia (nome TV);
  • Alexa, accendi/spegni (nome TV).