Leggere i messaggi ricevuti e poi cancellati in Whatsapp

Oramai un po’ tutti utilizziamo quotidianamente WhatsApp per comunicare con amici e parenti, ma sull’app esistono diversi trucchetti che permettono di aggirare le limitazioni o aggiungere funzioni.
Non tutti sanno che i messaggi eliminati su WhatsApp, cioè quelli che poi appaiono con “Questo messaggio è stato eliminato“, possono comunque essere letti in diversi modi. E che esistono diversi trucchi legati ai messaggi eliminati. In questo articolo cercheremo in breve di vedere come scoprire i messaggi ricevuti e poi eliminati in Whatsapp.

Il modo più semplice: recuperare i messaggi eliminati con WhatsRemoved+

Come detto nel titolo del paragrafo si tratta della soluzione più semplice per vedere tutti i messaggi ricevuti e poi eliminati dal mittente, file multimediali allegati compresi. Ha un solo importante limite, funziona solo con i messaggi arrivati sul vostro smartphone a partire dall’installazione di WhatsRemoved.

Se da adesso in poi non volete più perdervi nessun messaggio, nemmeno quelli eliminati e che non siete riusciti a leggere in tempo, allora basta installare e configurare WhatsRemoved+ sul vostro telefono.

scoprire messaggi eliminati whatsapp

Installazione e configurazione WhatsRemoved+

Installare e configurare l’app è davvero semplice, bastano pochi passaggi:

  • scaricare l’app che è gratuita dal Play Store;
  • aprire l’app scaricata, al primo avvio WhatsRemoved+ chiederà l’accesso alle notifiche necessario per funzionare;
  • bisogna premere e nella schermata successiva attivarle (se dovesse spuntare un avviso basta premere su Consenti);
  • a questo punto si potranno scegliere le app che si vogliono seguire e poi proseguire premendo su Seguente;
  • ora è possibile scegliere se monitorare anche per eventuali file cancellati insieme ai messaggi (questa funzione viene eseguita scansionando la vostra memoria), se si vuole abilitare conviene premere su  e poi scegliere la modalità intelligente;
  • a questo punto la configurazione è terminata e inizia la scansione.

WhatsRemoved+ non può in alcun modo recuperare i messaggi precedenti alla sua installazione. Dal momento della sua installazione monitorerà le vostre notifiche per controllare se un messaggio viene eliminato e salvarvi una copia del contenuto.
Dovete tenere in considerazione che l’app deve restare sempre attiva in background per poter rilevare i messaggi e file, questo potrebbe influenzare l’autonomia della batteria del vostro smartphone.

Se volete scoprire il contenuto di un messaggio cancellato da pochi minuti, potete procedere con la consultazione del secondo paragrafo.

Vedere i messaggi eliminati tramite il log delle notifiche di Android

Il sistema operativo mobile Android a partire dalla versione 6 alla versione 8 memorizza il contenuto di testo delle notifiche in un file per un breve periodo di tempo (qualche ora), quindi se il messaggio è stato cancellato da poco ci sono buone possibilità di recuperarlo così.
Con questo metodo non c’è verso di recuperare eventuali file multimediali allegati al messaggio (foto, video, audio) e nemmeno i messaggi vocali.

Anche questo metodo è davvero semplice da usare, basta seguire i seguenti passaggi:

  • scaricare un’app come Notification History Log;
  • avviare l’app e fornire i permessi necessari (è semplice vengono richiesti al primo avvio);
  • scorrere l’elenco delle notifiche fino a trovare quelle cancellate.

Questa soluzione ha altri forti limiti, è possibile vedere solo i primi 100 caratteri del messaggio (quindi niente messaggi particolarmente lunghi nella loro totalità).

Non tutti i dispositivi sono compatibili con l’app. Inoltre, su Android 9 le notifiche, per ragioni di privacy, non sono più memorizzate in un file, in questo caso sarà possibile di nuovo solo vedere le notifiche dal momento di installazione dell’app e non le precedenti.

Eliminare messaggi inviati oltre il limite di tempo imposto da WhatsApp

Su WhatsApp è possibile eliminare un messaggio se non è trascorsa più di un’ora da quando è stato inviato, per la precisione 1 ora, 8 minuti e 16 secondi (4096 secondi).

Inoltre se il messaggio viene citato, per un bug, viene eliminato il messaggio originale ma resta la citazione e quindi indirettamente il messaggio resta visibile.

Se vi siete accorti di aver inviato un messaggio per errore e sono passati i fatidici 4096 secondi c’è un trucchetto su Android che permette di rimediare, con la limitazione che il messaggio inviato non sia più vecchio di 5 giorni.

Per eliminare il messaggio inviato oltre il limite temporale imposto da WhatsApp bisogna:

  • interrompere la connessione Internet (basta attivare la modalità aereo);
  • effettuare l’arresto dell’app WhatsApp (rimuovendola dalle app recenti);
  • cambiare la data impostata sullo smartphone (impostandola al giorno precedente dell’invio del messaggio) o anche solo un’ora prima se il messaggio è inviato lo stesso giorno;
  • aprire WhatsApp, selezionare la conversazione ed eliminare il messaggio desiderato
  • reimpostare la data corretta sul telefono;
  • riconnettere il telefono ad internet;
  • dopo aver attivato la connessione Internet, il messaggio sarà cancellato dal tuo smartphone e da quello del destinatario del messaggio.

Attenzione a non fare abuso di questo metodo perché WhatsApp potrebbe bloccare il vostro account temporaneamente o, addirittura, in modo permanente; in quest’ultimo caso dovrete contattare l’assistenza di WhatsApp.

Il nostro approfondimento si è concluso, vi abbiamo parlato di tutti i modi finora noti per recuperare i messaggi eliminati in WhatsApp.

Please wait...