Recuperare i file corrotti di Emule con MetMedic

Volete recuperare i file corrotti di Emule ? La soluzione è MetMedic.

Potete Scaricare MetMetdic a questo indirizzo : Scarica MetMe dic

Installate il programma seguendo la procedura guidata,

metmedic setup

Una volta installato questo Tool, cliccate la voce Options, vi si aprirà un’altra finestra nella quale dovrete selezionare General, e alla voce Please Locate eMules folder”, selezionate il file “ preferences.ini ” che trovate nella cartella “ config ” del vostro Emule, confermate cliccando prima su Apply e poi su Ok .

Tornati alla schermata generale ora cliccate su ” Repair “.

 

Ora chiudete eMule e rinominate il file “.part” corrotto, presente nella cartella temp, (esempio se il file da riparare è il “file.part”, rinominatelo come “file.part.corrotto”. Cancellate il file file.part.met.

 

Riavviate eMule, riavviando nuovamente il download del file corrotto, aspettate 5 minuti in modo che vengano scaricati una pò di dati riguardante questo file e stoppate il download, e in seguito chiudete emule, in modo da ricreare il file .met .

A step 3 in corrispondenza di “ Locate the new part.met file ” andate a a selezionare il file .part.met, mentre in “ Locate the partial download you renamed ” selezionate il file corrotto che precedentemente avete rinominato ( nel nostro esempio file.part.corrotto ).

Cliccate ora su “process”, attendete il recupero del file, e il gioco è fatto.

Se volete aggiornare comunque i vostri server, ecco una lista in continuo aggiornamento qui Lista Server Emule 2019