Rete 5G: come verificare se una zona è coperta

Il 5G è la nuova frontiera della connettività mobile, permette infatti di connettersi a velocità vicine a quelle di una fibra FTTH (1 Gb/s) e offre una superiore stabilità. Il salto rispetto al 4G e al 4,5 G è decisamente importante, le velocità di connessione mediamente sono salite fra le 10 e le 15 volte ed anche la latenza diminuisce.

La tecnologia 5G non è ancora molto diffusa nel territorio nazionale, gli operatori stanno adeguando le loro antenne. Ad oggi la copertura 5G è presente soprattutto nelle grandi città e nei grossi centri abitati. Se si dispone già di uno smartphone compatibile con le nuove reti e se ne vogliono provare i vantaggi occorre trovare un luogo che sia già coperto.

In questa pagina troverete tutti i modi per verificare la copertura 5G e scoprire se nella propria zona è già disponibile la nuova tecnologia di rete mobile 5G.

I migliori siti dove verificare la copertura 5G

Per prima cosa abbiamo scelto di indicarvi i portali indipendenti, poi le pagine dedicate degli operatori. Contiamo che i portali indipendenti siano più imparziali e che così riescano a dare informazioni maggiormente aderenti alla realtà.

Noterete che ad oggi sono pochi i siti che indicano la presenza di antenne 5G e la relativa copertura, ma sono destinati ad aumentare con la diffusione di questa interessante tecnologia. Cercheremo di tenere aggiornato questo articolo con le novità in merito.

Dopo questo preambolo possiamo passare alla lista dei siti:

La mappa di nPerf per verificare la copertura 5G

La mappa di nPerf per verificare la copertura 5G

Si tratta di una delle mappe più dettagliate disponibili a livello globale per verificare la copertura 5G, la mappa viene spesso aggiornata e non riporta solo le antenne presenti sul nostro territorio, ma anche quelle degli stati esteri.

Il servizio è molto affidabile perché si basa sui dati rilevati dagli utenti che utilizzano l’app nPerf sui loro smartphone per testare la qualità e la velocità della rete (si tratta di un valido speedtest).

Se volete contribuire anche voi potete scaricare gratis l’app per Android dal Play Store e per iOS dall’App Store.

Tornando alla mappa, su questo indirizzo potete trovare la mappa copertura 5G di nPerf, per vedere le antenne sul nostro territorio ovviamente dovrete ingrandire la nostra penisola.


La mappa di speedtest.net per verifica copertura 5G

copertura 5g speedtest

Questa mappa per la verifica della copertura 5G, si basa sulla velocità dei test effettuate dalle persone, un ottimo modo per sapere nella propria zona, a che velocità si naviga mediamente

Per migliorare l’accuratezza di questa mappa, potete contribuire anche voi con un test nella vostra zona, scaricando gratis l’app per Android dal Play Store e per iOS dall’App Store.

Cliccando invece sul link qui di seguito “mappa copertura 5G speedtest“, potete vedere la distribuzione sul nostro territorio della velocità di connessione. Per osservare meglio la vostra zona, potete ingrandire con un semplice scroll del vostro mouse.


La mappa di copertura5g.it

Verificare la copertura 5G con la mappa di copertura5g.it

Questa mappa è meno affidabile rispetto alla precedente perché non si basa su rilevazioni automatiche ma semplicemente sulle segnalazioni degli utenti.

Per questa ragione questa mappa è da prendere con le pinze, un utente potrebbe segnalare un’antenna in testing o spenta, oppure semplicemente scambiare un’antenna 4G per una 5G.

Inoltre essendo basate su segnalazioni, sono molte le antenne che mancano.

Quindi tenendo conto delle sue intrinseche limitazioni potete trovare la mappa sul sito di copertura5g.it.


La mappa delle antenne 5G di Vodafone

La mappa delle antenne 5g di Vodafone

Il noto operatore è stato il primo a lanciare nel nostro paese il servizio 5G, ha anche lanciato un apposita e comoda pagina con mappa interattiva che mostra la copertura di rete 5G Vodafone attuale.

Nella pagina indicata, per vedere la copertura 5G, bisogna premere sul pulsante dedicato. La mappa non è il massimo della precisione in quanto vengono indicati solo i comuni coperti dal segnale.

La copertura di rete è verificabile anche tramite l’app di Vodafone per Android e per iOS, andando nel menù e poi nella sezione “Mappe di copertura“, apparirà una cartina, si potrà premere su un punto (la nostra posizione o un’altra) e vedere da quale rete è raggiunto.


La mappa delle antenne 5G di Windtre

mappa copertura 5g windtre

Anche WindTre hanno resto disponibile la propria mappa con la copertura 5G, disponibile al link appena citato.

In alto potete inserire la vostra città o indirizzo per verificare la copertura nella vostra zona e subito sotto selezionare il tipo di copertura da controllare tra “Rete 2G“, “Rete 3G+ 4G LTE” e “Rete 5G“.

Anche se non è disponibile l’app proprietaria di WindTre, vi consigliamo di installare un’app che verifica in quale direzione è presente il ripetitore più vicino. Quest’app si chiama OpenSignal ed è disponibile sia per Android che per iOS.


TIM non fornisce una sua mappa si ferma al momento su 4G

mappa copertura TIM

Purtroppo, nonostante abbia già le sue antenne 5G in alcune città, al momento l’azienda non fornisce una mappa della copertura 5G di TIM.

Se consultate (alla data di stesura di questo articolo) la cartina della copertura di rete disponibile a questo indirizzo noterete che si ferma al 4G Plus e l’opzione per il 5G manca. Riguardo alla nuova connessione esiste solo una pagina promozionale che parla di poche città (Roma, Milano, Torino, Napoli, Firenze, Genova, Bologna, Brescia, Sanremo, Ferrara, Livigno, Cortina, Selva di Val Gardena).


Iliad parte col proprio 5G a febbraio 2021

Il noto operatore low cost ha già lanciato la propria conveniente offerta basata sulla nuova connettività ed ha annunciato le prime città dove questa sarà disponibile a partire dal febbraio del 2021.

Le città coinvolte nel lancio sono sufficientemente numerose, anche se coprono solo una piccola frazione degli abitanti della penisola.

Ad oggi, abbastanza comprensibilmente, non esiste una mappa di Iliad per la copertura 5G, è probabile che venga aggiornata sul sito ufficiale nella pagina dove viene indicata la copertura della rete Iliad sul territorio italiano.

Proscenic Promo